• Questo topic ha 23 risposte, 5 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 12 anni, 5 mesi fa da Volontario.
Stai visualizzando 9 post - dal 16 a 24 (di 24 totali)
  • Autore
    Post
  • #12391
    Volontario
    Moderatore

      Ciao Vadim,

      ti capisco, però…. coraggio e su la testa incontro alla vita!
      Le nonne…….pensa che io non le ho conosciute, o meglio, una è mancata che avevo 4 anni e mezzo eppure mi ricordo ancora che mi sveva fatto le tendine della carozzina della mia bambola.
      Ricordo bene che aveva un viso e un sorriso dolcissimo. Poi l’ho vista soffrire tanto e poi…è mancata. Ero molto piccola ma mi ricordo che avevo pensato che non era giusto soffrire così e quindi non avevo molto sofferto.
      L’altra è mancata quando papà aveva 14 anni, quindi…
      Anche di lei mi hanno detto che era una persona molto dolce, ma se la ricordava poco anche mio padre perché era stata malata a lungo, o almeno così diceva a noi figli, forse per non andare su un argomento a lui non gradito.

      Vedi Vadim, la vita è così, alterna giorni, mesi, felici a giorni tristi. Dobbiamo accettarla nella sua interezza.

      Piacer figlio d’affanno hanno detto molti poeti, con parole non sempre uguali ma con lo stesso significato.
      Il sabato del villaggio, forse non si studia più, è un po’ che non ne sento parlare, anche qui c’è una felicità che si sa che durerà solo quel giorno, poi tutto riprenderà come prima , ma ci sarà un altro sabato, e così via.

      Caro Vadim, guai se ci facciamo abbattere troppo dagli eventi negativi!.. Tua nonna è stata e sarà un dolce ricordo e sicuramente non ti vuole vedere triste o non ti avrebbe voluto vedere triste, ricordalo!

      Ti eri risollevato e ti abbiamo sentito contento di costruire il tuo futuro in un modo meno pesante rispetto alla situazione precedente. Questo non è cambiato, quindi riprenditi in fretta e prosegui con tenacia la strada intrapresa.

      Ti siamo vicini, ma anche tu metticela tutta!.
      O.K.?

      Saluti cari e…[:X] :-)[:X] :-)[:X] :-)


      #12392
      atlas
      Partecipante
        Quote:
        vadim micheev
        Eccomi qui,
        soffro tanto, piango, dispiacere, non faccio altro che pensare e ripensare al passato.
        Il mio diffetto e che sono troppo sensibile, affettuoso, ecc…
        Mi manca troppo….

        Non so che fare, e sembra fatto apposta. Nel senso che, stavo uscendo da questa tristezza, ecc… E ora mi ritrovo nella stessa situazione.

        Il dolore per una perdita, soprattutto se recente, non svanisce nel giro di pochi giorni o settimane, questo devi purtroppo accettarlo.
        Le uniche cose che puoi fare per soffrire di meno sono due:
        1) tuffarti negli impegni scolastici, nella costruzione del tuo futuro, nelle amicizie e nelle passioni che possono sollevarti anche un pochino e distogliere la tua mente dalla sofferenza
        2) trasformare questi ricordi tristi in stimoli per andare avanti e stare meglio, essere felice di aver conosciuto tua nonna e il suo affetto. Sono stati bei momenti e di questo devi essere contento perché potresti non averli avuti, capisci cosa intendo?

        Malgrado tutte queste parole, so bene che non è facile vincere il dolore. Ma l’importante è tentare e non lasciarsi andare ok?

        #12393
        Anonimo

          Ciao atlas,
          ci sto provando, cerco di distrarmi, di pensare ad altro, ma dopo un po mi ritorna in mente, e mi rimetto a piangere, stare male, ecc…..
          Oggi sto un pochino meglio, ma sempre molto triste.
          A scuola va bene, sono contento, e sto migliorando anche con i miei genitori…..

          Ciao atlas

          Il sorriso e la vita, la forza di andare avanti. Ciao a tutti

          #12394
          atlas
          Partecipante
            Quote:
            vadim micheev
            Ciao atlas,
            ci sto provando, cerco di distrarmi, di pensare ad altro, ma dopo un po mi ritorna in mente, e mi rimetto a piangere, stare male, ecc…..
            Oggi sto un pochino meglio, ma sempre molto triste.
            A scuola va bene, sono contento, e sto migliorando anche con i miei genitori…..

            Bene, stai facendo progressi sia a scuola che a casa, complimenti!
            Per quanto riguarda i momenti di tristezza, ti consiglio nuovamente di cercare di accettarli senza troppo dolore. Pian piano diventeranno meno frequenti, abbi pazienza.

            #12395
            Anonimo

              Ciao a tutti,
              Mha che dirvi,in questo periodo non va molto bene, ma cerco di non abbatermi troppo.
              Ho lasciato il lavoro, non ce la facevo piu a mantenermi con gli studi.
              l’ho detto anche ai miei genitori, e devo dire che in parte mi hanno appogiato e in parte mi hanno detto di cercarmene uno che non sia cosi faticoso come quello, ovviamente per il momento.
              Per ora non lo sto cercando, ma leggo qualche annuncio sui giornali, e internet.
              A scuola, bhe ho dato la materia che avevo in sospeso, l’ho passata ma con il minimo voto.
              Posso dirvi che stavo uscendo di testa, in questo ultimo mese, stavo dando i numeri, e il mio diffetto e che quando sono inca… Me la prendo anche con chi non mi ha fatto nulla, oppure tengo il muso per tutto il giorno, davanti a tutti.
              L’altro giorno, ho anche avuto una discussione con i miei, che alla fine non ha avuto un lieto fine, ma alla fine le ho detto, come sempre non ti importa.
              Sto cercando di essere piu forte, e non abbatermi troppo ad arrivare a piangere per giorni o a pensare a cose brutte.

              #12396
              Volontario
              Moderatore

                Ciao Vadim, ci fa piacere che comunque senti i tuoi e il loro appoggio vicino a te, anche se avete litigato…
                Mi spiace per il lavoro, credo ti piacesse, però se ostacolava i tuoi studi hai fatto bene a lasciarlo, ora tieniti un po’ di tempo e poi prova a trovarne un altro, magari con meno ore, dai dai ;)

                Come mai stavi uscendo di testa in questo ultimo mese? Cosa c’è che ti abbatte proprio? Forse un po’ un insieme di queste cose? o c’è qualcosa di specifico?
                Può capitare di avere dei momenti no e non te la devi prendere con te stesso se ti senti un po’ giù o hai il muso per tutto il giorno… Ognuno ha il suo carattere e manifesta più o meno le proprie emozioni, ma di sicuro non è una cosa negativa :-) Invece l’arrabbiarsi con chi non centra nulla quello sì forse dovresti lavorarci un po’ su, ma siamo sicuri che ce la farai come hai già fatto tante tante cose.

                dai che sei in gambissima!!
                un abbraccio e tanti sorrisi :-)


                #12397
                Volontario
                Moderatore

                  Vadim? :-)

                  Quote:
                  volontario del sorriso
                  Ciao Vadim, ci fa piacere che comunque senti i tuoi e il loro appoggio vicino a te, anche se avete litigato…
                  Mi spiace per il lavoro, credo ti piacesse, però se ostacolava i tuoi studi hai fatto bene a lasciarlo, ora tieniti un po’ di tempo e poi prova a trovarne un altro, magari con meno ore, dai dai ;)

                  Come mai stavi uscendo di testa in questo ultimo mese? Cosa c’è che ti abbatte proprio? Forse un po’ un insieme di queste cose? o c’è qualcosa di specifico?
                  Può capitare di avere dei momenti no e non te la devi prendere con te stesso se ti senti un po’ giù o hai il muso per tutto il giorno… Ognuno ha il suo carattere e manifesta più o meno le proprie emozioni, ma di sicuro non è una cosa negativa :-) Invece l’arrabbiarsi con chi non centra nulla quello sì forse dovresti lavorarci un po’ su, ma siamo sicuri che ce la farai come hai già fatto tante tante cose.

                  dai che sei in gambissima!!
                  un abbraccio e tanti sorrisi :-)


                  #12398
                  Anonimo

                    Ciao scusate se rispondo ora, ma me ne ero scordatoooooo…..
                    Sto uscendo di testa, perchè i miei molto spesso non mi appogiano quando io ne avrei bisogno…
                    Qualche mese fa li ho detto che, quest’estate sarei voluto andare in russia a trovare i miei parenti, visto che sono da un po che non li vedo, pero se ci vado voglio che veniate pure voi cosi ve li presento e perche mi fa piacere.
                    La loro risposta e stata, ci puoi andare se hai i soldi, e io li ho detto, non ce nessun problema, ma noi non veniamo, fai come vuoi…..
                    Sono stato male, e ho reagito male….
                    Neanche a fare apposta, dopo qualche giorno mi chiama mio fratello e mi dice che nostro padre mi vorrebbe vedere, e io ho risposto ma neanche no, almeno per ora io non lo voglio ne vedere ne sentire…..
                    Oltretutto, ho lasciato il lavoro, perchè era pesante e mi portava via un sacco di tempo dallo studio….
                    Allora mi sono detto, per tenermi occupato, mi metto a studiare anche per la patente europea del computer, ma la mia lampadina geniosa si e spenta subito, poichè non appena mi diplomo quest’anno, mi rientra nel diploma……
                    Ah poi ho avuto una discussione anche con un mio migliore amico, su una cosa che pero non posso dirvi, per privacy.
                    Troppe cose in testa, sono fusoooooooo e molto spesso entro in crisi…..

                    #12399
                    Volontario
                    Moderatore

                      Ciao Vadim, sei riuscito poi a chiarire un po’ meglio con i tuoi? Forse anche loro sono stati presi un po’ in contropiede e hanno reagito male così sul momento… :-)

                      E sì ci sono un po’ troppo cose che ti frullano in testa…cerca di affrontarle una alla volta e non tutte insieme sennò davvero fondi :-)

                      Tienici aggiornati e non mollare, tieni cmq sempre in primo piano la scuola! Mi raccomando!

                      ciao e tanti sorrisi :-)


                    Stai visualizzando 9 post - dal 16 a 24 (di 24 totali)
                    • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
                    Scrivici su WhatsApp
                    Scan the code
                    Ciao!
                    Ti ricordiamo che il servizio è attivo il martedì e il giovedì dalle ore 14:00 alle 17:00.
                    Come possiamo aiutarti?