religione

  • Questo topic ha 608 risposte, 46 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 11 mesi fa da Volontario.
Stai visualizzando 15 post - dal 571 a 585 (di 609 totali)
  • Autore
    Post
  • #36122
    Volontario
    Moderatore

    Ciao Ilovekaori,

    notiamo con piacere quanti interessi e hobby hai!

    Questi interessi ci pongono ancora una volta le tante domande che nascono, invece, nei confronti di tanti ragazzi annoiati, che non sanno cosa fare del loro tempo libero, e non solo purtroppo lo sciupano.

    Non sono pensieri nuovi, ma come mai questi ragazzi non trovano nulla che li interessi, per dare un senso alla loro vita?

    spesso so spronano a ricercare nel proprio interno che cosa piace, che cosa vorrebbero fare, ma non arrivano risposte.
    Ora sicuramente ci saranno problematiche anche gravi e circostanze poco stimolanti, ma che fare?

    Tutto questo, va al di là della situazione Covid, che avrà peggiorato le cose, ma la situazione di noia che distrugge è sempre esistita.

    A te che ti piacerebbe insegnare, te lo sei chiesto qualche volta ?

    ti lasciamo questa riflessione!
    A presto!


    #36123
    IloveKaori
    Partecipante

    Eccomi! Quella che mi chiedete è una riflessione un po’ difficile, ma cercherò di portarla a termine. Innanzitutto, io partirei dal presupposto fondammentale che la stragrande maggioranza dei giovani e dei ragazzi di oggi non hanno sogni, e dunque non sanno quali obiettivi porsi per il proprio futuro. Come sapete, uno dei miei più grandi sogni è quello di diventare maestro sostituto, ovvero pianista accompagnatore in un teatro d’opera, o/e pianista ripassatore, che se non erro serve ai cantanti lirici per ripassare le diverse arie, ma dovete sapere che me lo sono costruito con calma, col tempo, mattoncino dopo mattoncino, godendomi ogni momento, ogni piccola conquista; adesso sembra che la stragrande maggioranza dei ragazzi vogliano il tutto e subito!

    #36126
    Volontario
    Moderatore

    ciao IloveKaori,

    la tua risposta è stata l’occasione di ulteriori riflessioni .
    Se fosse così, che i ragazzi non sanno sognare sarebbe abbastanza pericoloso.
    Se non ci sono i sogni spesso non c’è speranza e non si potrebbe sperare in una via di uscita. Mentre
    l’immaginazione aiuta.

    Tu cosa ne pensi?

    E anche l’aspetto del” tutto subito”, che tradotto in pratica è il “non aver pazienza”, non saper aspettare… Come fare senza lo spirito di sacrificio necessario nella vita?

    Quanta responsabilità ha la famiglia!
    Pensiamoci!


    #36127
    Volontario
    Moderatore

    Scusa IloveKaori,

    ho letto un po’ dei tuoi post, ma non sono riuscita a capire che professione svolgi per vivere. Poiché non hai più vent’anni mi sono fatta questa domanda.

    Vedo che hai tante passioni e desideri, ma oggi come sei messa?

    Scusami se irrompo un po’ maldestramente, ma ho bisogno di capire meglio.

    Tanti tanti auguri per tutto.

    :( ;) :-) :-) :-)


    #36130
    IloveKaori
    Partecipante

    Ti rispondo con piacere. Prima di tutto vorrei specificare che sono un uomo: il mio nome è Luca. Ho scelto come nickname IloveKaori perchè mi piace davvero tantissimo la testimonial di alcuni storici spot del formaggio fresco Philadelphia. Detto questo, avevo già risposto alla domanda sul lavoro. Per adesso sto cercando lavoro: sto cercando un tipo di lavoro impiegatizio/amministrativo, ma posso adattarmi a tutti i tipi di lavoro. Detto questo, purtroppo c’è gente che non capisce. Infatti, c’è gente, appassionata di trap che attacca dei generi che non conosce e che non capirà mai per nascondere il fatto che quelle persone in realtà non hanno sogni, non hanno obiettivi e che non faranno mai niente nella propria vita, anzi, non farà altro che sentirsi sempre debole e vuota.

    #36131
    Volontario
    Moderatore

    ciao Ilovekaori,
    forse c’è stato un po’ di confusione, sai leggiamo diversi messaggi, tutti noi sappiamo che sei un uomo.

    Quello che sembra interessante visto che ne hai parlato è il trap .
    Ho letto che il gusto del trap sia nella musica, che nella persona che ama questo stile , è privilegiare il triste e il pessimismo.

    E’ vero secondo te? Sai non ce ne intendiamo molto…

    Ciao e a presto. :-) :-) :-)


    #36132
    IloveKaori
    Partecipante

    Eccomi! Beh sì, la trap ha le caratteristiche che dite voi, nel senso che ha dei bassi molto ‘pompati’ e potenti, voce con tonnellate di autotune, testi stracolmi di misoginia, perché per chi si identifica nella trap le donne non vanno rispettate, ma vanno trattate male e poco altro. Ma soprattutto, chi fa trap, secondo me per ignoranza pura, attaccano gli altri generi: ad esempio il KPop (ovvero il pop coreano), la musica classica (sostenendo che è musica da falliti, ma soprattutto basandosi sul fatto che a molti di loro ‘il pianoforte fa schifo’ come mi è stato detto, e tanti altri generi.

    #36134
    Volontario
    Moderatore

    Ciao Ilovekaori,

    stiamo parlando di molte cose, ne siamo contenti e speriamo anche tu.
    Quando vuoi, noi siamo qui.

    A presto!


    #36136
    IloveKaori
    Partecipante

    Eccomi! Comunque c’è una cosa che salta sempre fuori quando ho a che fare coi ragazzi delle nuove generazioni: ovvero che c’è chi segue le mode e c’è chi, come me, cerca di distinguersi

    #36137
    Volontario
    Moderatore

    Ciao, buongiorno


    #36138
    Volontario
    Moderatore

    È bella la libertà!

    Così si possono seguire le mode,oppure scegliere di distinguersi!

    Che ne pensi?

    A presto


    #36140
    IloveKaori
    Partecipante

    Certo. Si può anche scegliere di prendere un rasoiuo e tagliarsi perchè il proprio cantante preferito ha smesso di cantare o/e di esibirsi. Per carità, non sarò certo io a impedirlo. Volendo si può arrivare anche a sfottere chi compra i peluche, considerandola una cosa da bambini e dafemminucce. Ma chi come me cerca di distinguersi, vaoltre a tutte queste cose qui e non sta dietro all’opinione altrui, perchè l’unica cosa che conta è che quel qualcosa piace e da gioia a lui (o a lei). Punto e acapo.

    #36143
    Volontario
    Moderatore

    Ciao Ilovekaori,

    abbiamo letto la tua risposta e la parola distinguersi cosa vuol dire per te?

    Vuol dire non essere omologati, ribellandosi ai modelli che la società ti impone?

    Vuol dire fare le cose che ci tocca fare nel quotidiano anche lavori umili, ma fatti bene con responsabilità?

    Vuol dire essere originali per forza? O credersi migliore ?

    Facci sapere, se vuoi il tuo pensiero:

    Ti aspettiamo!


    #36146
    IloveKaori
    Partecipante

    Sì, intendo proprio staccarsi dal giudizio altrui e fare quello che piace/fa stare bene quella persona. Questo intendo per distinguersi. Infatti ho un motto che è: ‘Preferisco essere me stesso piuttosto di diventare un animale’. Se alle persone dà fastidio il fatto che io sia un pianista classico, non è un problema mio.

    #36149
    Volontario
    Moderatore

    Ciao IloveKaori,

    certamente, e fai bene se tu vuoi essere un pianista classico ci sembra giusto che continui nella tua direzione.
    Poi se la senti forte dentro di te, questa passione, fai bene ad onorarla, dedicandogli quasi tutto il tuo tempo.

    Sei anche fortunato perché lavorando non in modo continuativo le energie sono intatte.

    A presto.


Stai visualizzando 15 post - dal 571 a 585 (di 609 totali)
  • Il topic ‘religione’ è chiuso a nuove risposte.
Scrivici su WhatsApp
Scan the code
Ciao!
Ti ricordiamo che il servizio è attivo il martedì e il giovedì dalle ore 14:00 alle 17:00.
Come possiamo aiutarti?