• Questo topic ha 17 risposte, 9 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 10 anni, 2 mesi fa da Volontario.
Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 18 totali)
  • Autore
    Post
  • #5932
    Anna.14.
    Partecipante

      Ciao a tutti! Sono nuova e mi sono iscritta per questo mio problema… Ho quasi 14 anni e ho un ragazzo che ha 4mesi più di me… Oggi abbiamo parlato del fatto che potremmo provare qualcosa di nuovo… Non necessariamente “rapporto completo”… Ci conosciamo da poco ma sono sicura del fatto che mi rispetti e non credo che abbia cattive intenzioni… Ma il mio “passato” rende le cose piú difficili… So che parlare di passato a 14 ani sembra ridicolo, ma purtroppo essendo abbastanza “carina” venivo considerata dai ragazzi una sorta di bambolina-del-sesso, anche se non ho mai fatto niente di ció che mi hanno proposto. Rimane il fatto che subito dopo i miei rifiuti i rapporti cessavano, magari amche quelli di amicizia… Così mi chiedo: sará presto? Sará uno sbaglio? Mi sono impersonata in quella squallida bambolina del sesso che tanto ho odiato?
      Il mio attuale ragazzo é completamente diverso… É dolce, gentile, mi rispetta profondamente e non vuole mettermi fretta. Mi piace davvero molto, e penso di essere abbastanza pronta. Volevo solo un consiglio generale, perché mi sento un pó persa…
      Quindi,grazie in anticipo! :-) Baci xox

      #17561
      Volontario
      Moderatore

        ciao carissima e :-) b e n v e n u t a :-) sul nostro forum

        hai tredici anni e quasi quattordici; che classe fai?
        raccontaci un po’ della tua famiglia e di quello che pensi in generale, così che possiamo conoscerti meglio.

        ci parli del problema relativo alla relazione con un ragazzo che ha 4 mesi più di te e che conosci da poco.

        Il titolo del tuo post e quindi credo la tua domanda è: rovinerò tutto?, lo voglio davvero?
        dici che lo conosci da poco e che credi abbia buone intenzioni, dici che ti piace, è dolce e gentile, ti rispetta e non vuole metterti fretta. Scrivi che sei carina.
        Vuoi raccontarci dei tuoi sentimenti verso questo ragazzo?
        A te piace lui e a lui piaci tu, perchè ti senti persa?
        cosa fate nel tempo libero insieme?
        stare bene con un ragazzo è anche fare cose belle insieme? che ne dici?
        Alla questione specifica della tua domanda non c’è risposta fissa è presto, è tardi, è giusto, è sbagliato.
        Se vuoi insieme puoi raccontarci dei tuoi desideri e di ciò che vuoi all’interno di una relazione, così insieme troveremo la risposta che cerchi!!! :-) :-) :-)

        Come mai vieni considerata una sorta di bambolina-del-sesso.


        #17563
        Anna.14.
        Partecipante

          Grazie :-) allora… Faccio la terza media ma ho sempre avuto amicizie con ragazzi(e ragazze) piú grandi… Per quanto riguarda la mia famiglia purtoppo mio padre é morto,e non l’ho mai realmente conosciuto, ma per il resto tutto bene… Ho un bel rapporto con mia madre, con cui parlo di tutto e di cui mi fido molto. E invece per quanto riguarda lui e la nostra relazione é tutto perfetto: abbiamo amici in comune e questo ci permette di vederci abbastanza spesso. Lui é molto gentile e dolce, e quando usciamo fa di tutto per mettermi a mio agio e farmi stare bene. Piú che persa mi sento in dubbio. Non so se é giusto mettere a rischio una relazione fin ora perfetta per cose che magari potrebbero creare imbarazzo e quindi un blocco per il futuro… Lui é comunque un ragazzo ed é normale che abbia alcuni bisogni, e con questo non intendo che le cose che potremmo fare non facciano piacere anche a me!! Penso che in una relazione ci sia bisogno di intimitá e fiducia, e quindi penso che potremmo essere pronti, ma poi mi chiedo se sia davvero un rischio da correre…

          Allora…questione “bambolina del sesso”… La mia scuola é divisa in due piani, e la maggior parte dei miei coetanei sono al piano di sopra. Per questo non c’é molto tempo di conoscersi, considerando il fatto che ci é negato salire durante la ricreazione. Viste alcune esperienze passate ho creduto che le persone che non mi conoscono hanno delle impressioni totalmente errate su di me, e mi vedono come una “bella” ragazza che si cede facilmente… É difficile da spiegare ma il concetto é che forse do impressioni sbagliate… (?)

          Mi sembra che questo ragazzo non abbia avuto la stessa impeessione, ma non voglio rischiare e sembrare una facile, ma allo stesso tempo mi sento pronta e innamorata…

          #17565
          Volontario
          Moderatore

            Ciao Anna…
            wauu la terza media: anno di scelte, anno di cambiamenti, anno di fine e di inizio!!! sei contenta?

            sai già quale indirizzo futuro?

            :-) sei fortunata ad avere un bel rapporto con tua madre e di poter parlare di tutto ocn lei, ha conosciuto il tuo fidanzato? cosa dice di lui? cosa pensa o penserebbe delle tue scelte?

            :-) sei fortunata anche ad avere instaurato una relazione perfetta, ed è legittimo domandarsi se agire con fretta possa rovinare un rapporto di intesa.

            Conosci altre storie nelle quali l’imbarazzo ha creato un blocco e quindi una rottura?
            Come vivono e si comportano le tue coetanee?
            dici che la relazione è perfetta …
            perchè pensi di rovinare tutto con un rifiuto, l’amore è comprensione.
            ti aspettiamo
            ciao
            sorrisi


            #17570
            Anna.14.
            Partecipante

              Allora… Sono molto contenta di essere in terza media, e penso di proseguire con un liceo scientifico :-) mia mamma ha conosciuto il mio ragazzo ed é molto contenta delle mie nuove esperienze. Peccato che non le ho parlato di quest’ultimo argomento, visto l’imbarazzo… Ho gia avuto un ragazzo che ho smesso di frequentare a causa della timidezza, e non voglio creare blocchi in questa relazione, che mi sembra davvero perfetta… Sono molto in confidenza con le mie amiche, e tral’altro una di esse ha il proprio ragazzo nello stesso liceo del mio, e anche lei spesso si pone le mie stesse domande.. La mia domanda é: essendo entrambi pronti e innamorati, dovremmo farlo? E poi, come faccio a capire se sono pronta davvero??
              Grazie :-)

              #17572
              paola
              Partecipante

                be’,secondo me se sei pronta lo capisci in 3 modi. vuol dire che sei pronta se:

                A) sei informata. cioe’ ti sei un po’ documentata con approccio scientifico(che nella vita e’ anche importante in svariate occasioni) su malattie sessualmente trasmissibili,gravidanza e tutti i metodi contraccettivi validi(interrompere il rapporto a meta’ o prima che succeda il “clou” non serve a evitare le gravidanze ad esempio) che esistono.
                B ) hai voglia di farlo CON LUI.
                C) non ti fai troppe paranoie a riguardo e vai un po’ con approccio sereno e easy vedendo come va.

                io sono vergine,e non ho nessuna intenzione di farlo,perche’ non fa per me. percio’ vedi che esperta che sono ahahah be’ in bocca al lupo!

                #17573
                Anna.14.
                Partecipante

                  :-) grazie :-)
                  Vedró di chirarirmi le idee! Grazie ancora! :-)

                  #17576
                  Volontario
                  Moderatore

                    Ciao Anna,
                    ciao Paola,

                    non so se veramente esiste un essere pronta o non essere pronta,
                    il fatto che ci si ponga la domanda forse significa che si cercano ancora ragioni profonde.
                    è sufficiente avere le idee chiare?
                    è sufficiente stare bene insieme?
                    è sufficiente amarsi?
                    è sufficiente che uno lo desideri?
                    è sufficiente avere 13 anni?
                    quando si è pronti davvero?

                    forse si è pronti quando non si cercano risposte,
                    forse si è pronti quando con una persona hai fatto un bel po’ di cose insieme,
                    il tempo insegna tante cose… prima fra tutte la capacità di guardarsi negli occhi e nel cuore.
                    Bastano pochi mesi? …
                    spesso non basta una vita!!!

                    aspetta un poco e non fartene una fissazione!
                    se questo ragazzo ti vuole bene …
                    saprà rispettarti ed attendere con fiducia il momento giusto!
                    13 anni sono davvero pochi! credimi!

                    tvbb :-) :-) :-)


                    #17577
                    Volontario
                    Moderatore

                      Ciao Anna!
                      Forse me lo sono perso per strada, ma da quanto tempo state insieme? :) cmq Paola ti ha dato dei buoni consigli direi :)
                      Grazie a te e facci sapere come va, sorrisi!


                      #17581
                      Anna.14.
                      Partecipante

                        Grazie… I tuoi consigli mi hanno fatto riflettere… Grazie ancora

                        #17589
                        Volontario
                        Moderatore

                          Di niente ;)

                          Se hai bisogno ci trovi sempre qui B)

                          Sorrisi :-) :-) :-)


                          #17642
                          HQ
                          Partecipante

                            Ciao a tutti. Beh anche io mi sono trovata nella tua stessa situazione Anna, solo che al contrario della tua il mio ragazzo era uno St****! Però sai l’amore ti oscura la visuale di tutto. Tutte le mie amiche l’hanno fatto e io sono l’unica che vuole aspettare. Non sai che nervoso ogni volta che mi parlano di cosa hanno fatto con chi l’altra sera e bla bla bla! E come se non bastasse quando cerco di mettere voce in capitolo mi viene anche detto che non ho esperienza e giustamente non posso dire la mia. Io rimango sul mio pensiero.. Solo che molte volte quello che dicono loro mi fa riflettere sul fatto che magari mi sbaglio ad aspettare così tanto dopo che ho conosciuto un ragazzo. Mi isolano nel vero senso della parola ogni volta che trattano l’argomento! A te dico di fare quello che reputi più giusto per te.. dando poco ascolto a quello che dicono gli altri sopratutto se quelli che te lo dicono non sono più vergine :P
                            Ti saluto e spero che prenderai la decisione più giusta e più rispettosa nei tuoi confronti!
                            Un abbraccio!

                            _ HQ _

                            #19821
                            Anna.14.
                            Partecipante

                              ciao a tutti :-) mi ritrovo qui a scrivere dopo un bel po’ di tempo, soprattutto per ringraziarvi! alla fine ho capito che non ero pronta. ero relativamente piccola e le nuove emozioni/sensazioni mi travolgevano impedendomi di avere una visione chiara di quello che stava succedendo.

                              quindi, dopo aver capito che non ero ancora pronta, ne ho parlato con lui. da persona mooooolto matura, ha deciso di “vendicarsi” smettendo improvvisamente di venire ai nostri “appuntamenti” dicendo poi che non era pronto -ironia della sorte-… vi sono grata per avermici fatto pensare almeno un pochino… ero davvero piccola, 13 anni!!! :’)

                              grazie mille di nuovo per i consigli, mi siete stati molto d’aiuto e mi avete fatto riflettere su di me e sul mio modo di relazionarmi. tra due mesi andrò al liceo. mi impegno al massimo nello studio, ho amici fantastici e mi sento pronta per conoscere nuove persone… grazie mille!!!

                              #19824
                              Volontario
                              Moderatore

                                cara Anna,
                                Grazie grazie mille a te per la tua gentilezza!
                                Siamo contenti che le cose vadano bene, vedrai..il liceo ti piacerà e incontrerai molte persone interessanti… magari il principe azzurro… fingers crossed!

                                Un grosso in bocca al lupo per tutto.. e lo sai, che se vuoi noi siamo qui!!
                                Sorrisi :-)


                                #21643
                                Anna.14.
                                Partecipante

                                  ciao (: la mia “storia” su questo forum inizia più di un anno fa. quando scrissi la prima volta era per un dubbio sulla mia ipotetica “prima volta”, ma dopo essermi chiarita le idee con voi, ho capito che non ero pronta e di conseguenza ,a causa scarsa serietà e maturità del ragazzo in questione, la relazione è finita. l’ho dimenticato nonostante l’ovvia difficoltà, ho rivalutato i rapporti con molti “amici” e mi sono concentrata su me stessa. avevo deciso di cambiare vita, di svoltare. nell’ultimo mese di terza media mi sono guardata dentro e fuori e ho cercato di migliorarmi e finalmente anche di divertirmi, ignorando i pensieri degli altri, che non hanno esitato a darmi della poco di buono per fatti in realtà mai avvenuti o a emarginarmi per alcuni miei modi di fare. mi sono impegnata nello studio, prendendomi la mia grande rivincita con un esame da 10 e lode. con questo voto mi sono preparata per il liceo scientifico, nel quale vado discretamente da settembre ormai. ma la grande novità è un’altra: un ragazzo. dal primo minuto in cui sono entrata in classe l’ho amato. non era un “mi piace”, “é carino” o “e proprio figo”. era un “lo amo”, nonostante non lo conoscessi e non sapessi neanche il suo nome. sapete quel caso su un milione? di due che appena si vedono iniziano ad amarsi e hanno la certezza che lo faranno per tutta la vita? ecco. mi ero ripromessa di non farmi piacere nessuno dal primo periodo, e invece ho iniziato ad amare un ragazzo nei primi 15 secondi del mio primo giorno di liceo. all’inizio, visto i precedenti della mia vita, ero sicura che avrei sofferto per un amore non ricambiato. eppure qualcuno aveva deciso che non doveva finire male. dal primo giorno ci siamo cercati, abbiamo parlato, ci siamo piaciuti. e da sei mesi ad oggi non ci siamo mai staccati un attimo. ci sono state anche delle difficoltà, poiché lui ha dovuto cambiare scuola, e poi abita anche leggermente fuori dalla mia città. ma in 5 mesi di relazione non ci siamo mai arresi, abbiamo sempre lottato per la nostra storia e continuiamo ad amarci ogni giorno di più. lui è la mia vita, è qualcosa di assurdo, è la speranza che non ho mai avuto, è il mio sorriso. lo amo davvero tanto e dentro di me so che questa storia durerà molto a lungo.
                                  un’altra “novità”, diciamo, è che con lui ho avuto la mia prima volta. è successo relativamente presto, dopo 1 mese di conoscenza e 1 solo di relazione. ma in quel momento non ho avuto dubbi, non mi sono posta le domande che mi ero posta un anno fa. è stato naturale, bello, equilibrato, intimo, romantico, piacevole, e non me ne pento. non me ne pentirei neanche se mi lasciasse domani. sono davvero felice, della mia storia e degli sviluppi che ha avuto. sono felice con lui, e sono fiera di aver fatto l’amore con lui. al di là dell’età, sono fiera di aver fatto l’amore con la persona che amo.

                                  volevo dare dei consigli pratici a tutte le ragazze -o i ragazzi- che leggeranno, ovvero i consigli di cui ho avuto bisogno io… innanzitutto ci tengo a dire che non ho informato nessuna amica di questa cosa (della mia prima volta intendo), perché era una cosa privata e data l’età e i pregiudizi non volevo commenti sgradevoli su una cosa che per me invece era stata piacevole. poi… mia madre conosce il mio attuale ragazzo, e in pratica ognuno conosce tuuuuutta la famiglia dell’altro.. anche se in alcuni momenti è stato leggermente imbarazzante, ho detto a mia madre della mia prima volta (non in modo diretto ;) ), e lei mi ha aiutato molto per quello che riguarda la prevenzione. mi ha portato dalla ginecologa -visita tranquilla, non c’è niente di cui preoccuparsi- e in seguito ho iniziato a prendere la pillola (che avevo intenzione di prendere comunque a causa del ciclo abbondantissimo :sick: :blink: ). se non volete parlarne con i vostri genitori perché magari quella col vostro partner(?) non è una relazione stabile o semplicemente non avete un buon rapporto con i vostri o vi vergognate, assicuratevi comunque di sapere un minimo di cose sui mezzi di contraccezione, tipo che non serve a niente “venire fuori”… in più comprare dei preservativi (metodo più semplice e classico) è ormai facilissimo e per niente imbarazzante..

                                  per quanto riguarda la vera e propria “prima volta”, nel mio caso almeno, è stata bellissima. è stato un momento di complicità, ci completavamo ed è stato tutto davvero bello. ammetto di aver sentito un po’ di dolore, ma niente di insopportabile. niente sangue. e soprattutto quel poco di dolore sparisce subito, c’è tanto altro a cui pensare! sono stata davvero bene, ora è una bella componente del nostro rapporto e mi piace davvero.

                                  un’altra cosa che mi ha sempre divertito è il posto in cui farlo.. non pensateci troppo, farlo in posti super-organizzati potrebbe creare situazioni impacciate o che sembrano finte… andate a gusto e a disponibilità, basta che sia una cosa sicura (evitate campagne, boschi, panchine e parchi abbandonati :’) ) e che vi piaccia…

                                  scusate se scrivo poemi abnormi ma ADORO questo forum, mi sento in famiglia e sento il bisogno di informarvi degli aspetti più belli della mia vita di adesso. GRAZIE A TUTTI, NON SMETTERò MAI DI ESSERVI GRATA :3 ♡♡♡

                                Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 18 totali)
                                • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
                                Scrivici su WhatsApp
                                Scan the code
                                Ciao!
                                Ti ricordiamo che il servizio è attivo il martedì e il giovedì dalle ore 14:00 alle 17:00.
                                Come possiamo aiutarti?