S.O.S. vi prego aiutatemi!

  • Questo topic ha 1 risposta, 2 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 2 anni, 11 mesi fa da Volontario.
Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Post
  • #5402
    lilangel
    Partecipante

    Buongiorno, sono una ragazza di 17 anni e da tempo non riesco più a vivere la sessualità in maniera serena. Dopo aver avuto una storia con un ragazzo violento, non sono più stata in grado di aprirmi nelle relazioni e ho avuto solo rapporti occasionali, sempre protetti con preservativo (la pillola mi creava troppi effetti collaterali e l’ho smessa dopo un anno di assunzione). La precarietà delle relazioni con questi ragazzi mi crea molte più ansie di quante ne avessi prima e in più, dopo aver letto in rete esperienze di molte donne che sono rimaste incinte pur avendo avuto il ciclo i primi mesi, sono stata assalita da un sacco di paranoie. Da quello che ho dedotto, anche se mi pare una cosa assurda, per essere sicure bisognerebbe fare un test ogni mese, perché la comparsa di un solo ciclo, da sola, non é abbastanza.
    I mesi scorsi ho fatto dei test, tutti negativi, perché presa da questa ansia incontrollabile e, ho deciso di smettere con questo comportamento perché mi sta portando ad un esaurimento nervoso oltre che ad un inutile spreco di soldi. Oggi però, mi ritrovo con qualche giorno di ritardo (non saprei quantificare con precisione perché non ho un ciclo regolare) e sono paralizzata dall’ansia. Ho avuto un rapporto a luglio, protetto fin dall’inizio, due giorni dopo l’ovulazione credo. Il preservativo l’abbiamo controllato solo a occhio e non sembrava rotto, inoltre lui é uscito appena si é accorto di star eiaculando, tenendolo alla base per far sì che non si sfilasse. Ho avuto il ciclo esattamente 14 giorni dopo quello che avevo identificato come giorno dell’ovulazione: é durato 7 giorni come al solito, i primi tre più abbondanti e poi sempre più scarso. Il sangue era denso e rosso scuro all’inizio e marroncino negli ultimi giorni. Poi non ho più avuto rapporti. Circa una settimana e mezzo fa ho iniziato ad avere dolore ai capezzoli (solito nel mio pre ciclo), brufoli e perdite bianche, ma del ciclo ancora nulla. Sono estremamente in ansia. Vi prego di chiarirmi questo dubbio: con un ciclo normale, come quello che ho descritto, é possibile escludere una gravidanza? Grazie in anticipo.

    #34853
    Volontario
    Moderatore

    Ciao lilangel e benvenuta sul forum del sorriso.
    Purtroppo noi qua siamo volontari dell’ascolto, offriamo sostegno alla persona nelle sue difficoltà emotive, psicologiche o pratiche, ma ahimè non abbiamo competenze mediche per darti informazioni certe sul problema che ti assilla! :(
    Ci auguriamo che la situazione si sia naturalmente sbloccata con l’arrivo del ciclo di Settembre. E’ così?
    In generale vorremmo però richiamarti a una migliore pianificazione della tua vita sessuale anche se è saltuaria. ;) Se la pillola non la reggi, ci sta, è una situazione molto comune e il ginecologo ha a disposizione una ampia gamma di alternative da offrirti. Noi ti consigliamo di rivolgerti di nuovo al ginecologo e esprimere a lui i tuoi dubbi e chiedere risposte (e un anticoncezionale) che ti tranquillizzi! Cavolo, siamo nel XXX millennio, non è possibile vivere col terrore della gravidanza indesiderata!
    Noi sconsigliamo sempre le ragazze di affidarsi al preservativo del compagno. Siate indipendenti, informatevi e proteggetevi scegliendo il metodo che sentite giusto per voi!
    Ci penserai e ci farai sapere?
    Intanto coraggio, vedrai che andrà tutto bene, ma medita, vale la pena continuare a sentirti così agitata ogni mese? ;)


Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
Scrivici su WhatsApp
Scan the code
Ciao!
Ti ricordiamo che il servizio è attivo il martedì e il giovedì dalle ore 14:00 alle 17:00.
Come possiamo aiutarti?