• Questo topic ha 18 risposte, 8 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 12 anni fa da rosatriste.
Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 19 totali)
  • Autore
    Post
  • #5690
    rosatriste
    Partecipante

      Sono RosaTriste e passo subito al punto..
      Penso che l’amore diventi ceco quando passa accanto a me…non capisco perchè nella mia assurda vita non possa essere fortunata almeno in amore,ho 19 anni e anche se sono giovane mi arrendo presto in tutto,sono una tipa debole e senza palle ma la cosa che mi fa più male è no riuscire a trovare una persona che mi ami…io da parte mia quando mi innamoro cerco di dare il 100% e spesso fallisco ma cazzo nessuno è perfetto..io non mi innamoro di qualcuno per una determinata cosa ma per tante cose che determinano il carattere di quella persona, non sono neanche una che guarda l’aspetto fisico per innamorarsi,ma sono cosi sfortunata da incontrare persone eccezzionali che si avvolte dicono di amarmi ma…io non amo loro e il cuore mi si spezza perchè son brave persone ma non posso fingere di amare..ma ho anche la stramega sfortuna di innamorarmi di persone impossibili…ecco da un po di mesi mi vedo con un uomo…si uomo di una certa età non esagerata…ma uomo…beh sono la sua amante…e questo dovrebbe farmi vergognare di me stessa…sono sempre stata una che odiava gli uomini che tradivano le loro mogli o fidanzate e poi ecco io divento una così..ma credetemi non sono cattiva ne soffro tanto perche sono innamorata di lui e lui mi ha sempre detto che tra lui e lei ormai da tempo erano un po distanti e non innamorati e gli credo perche è una brava persona e il mio cuore è impazzito e booom mi sono innamorata per giunta avevo passato un anno di merda e lui per me fú un miracolo Ma cio che attanaglia il cuore è il fatto della triste consapevolezza che questo amore che provo non possa uscire allo scoperto certo è normale essere amante costringe tutto alla segretezza è ovvio ma io sono solo una stupida e debole 19enne mezza folle sognatrice conpulsiva e questo per me è un colpo duro non amo molto i segreti e mentire alla mia famiglia fa malissimo sapere che li deluderei se uscisse fuori questa cosa..mi fa stare male ma ho anche il lato bastardo che dice fottittene di tutti e vivi questo amore…che ammetto penso sia solo da parte mia…certo lui mi adora ma penso che non mi ami ed e normale forse…io ho capito di non essere amabile da altre vite umane all’infuori della mia famiglia…mi sento strana dentro ho emozioni di tutti i tipi
      Rabbia: il fatto che non posso essere amata come io amo lui e di fare tutto di nascosto
      Paura: di essere scoperti e non rivederlo mai piu e morire di dolore
      Tristezza: sapere che non si puo andare avanti a fare cosi lui so stancherá di me (io sono pure vergine e questo non mi aiuta perchè mi ribadisce spesso che dovrei sbloccarmi ma non ci riesco e quindi tristezza elevata al cubo)
      Paura: ci abbiamo provato a fare l’amore ma quella schifosa paura di farmi male mi blocca e ho paura che tutto finisca per questo…credo che dovrei fermarmi con le emozioni ma cavolo io ormai mi sento tutto e niente e non so che fare so solo che lo amo e stare senza lui mi fa male… :(

      #15821
      Volontario
      Moderatore

        Ciao rosatriste :)

        Innanzitutto benvenuta nel forum! Speriamo che tu possa essere sempre meno triste con qualche Sorriso in piu :)

        Nella tua lettera ci scrivi che tu in amore dai sempre il 100%, quindi sembra che il rapporto di coppia in generale x te sia molto importante. Nonostante ciò hai deciso per il momento di star con un uomo che purtroppo, data la situazione, ti può dare solo il suo 50%, essendo di un’altra… Ora, non ti devi assolutam vergognare di te stessa (al massimo è lui che si dovrebbe fare un bell esame di coscienza…), però ti devi interrogare su ciò che vuoi veramente, su ciò che ti potrebbe rendere realmente felice. Ti basta avere un uomo “a metà”? Questo nn vuol dire x forza accettare proposte delle “persone eccezionali” che però come potenziali partner nn ti interessano, però dovresti provare a valutare meglio quale potrebbe essrere la soluz migliore x te x sentirti bene.

        Per il resto cosa fai di bello nella vita? Studi? Lavori? La tua famiglia?
        Se ti va, raccontaci:)

        In bocca al lupo e tanti sorrisi :cheer: :cheer:


        #15813
        rosatriste
        Partecipante

          Grazie della risposta cosi veloce,..beh no non studio piu sono in cerca di un lavoro e questo mi penalizza in effetti non ho piu tanti amici come prima. .Vorrei parlarvi del mio anno passato male scusate la mia espressione colorita ma me sfuggita 😳 beh un anno fa senza motivo il mio ex mi lasciò ci conoscevamo da tanto e io la presi male con lui avevvo avuto sempre alti e bassi ma non me la prendevo mai perche pensavo di amarlo ma quella volta fu deleterio mi ero stancata di essere l’ultima sua ancora e dopo che lui mi lasciò mi lasciai andare pure io, non andavo piu a scuola uscovo poco e anche la mia salute ci aveveva rimesso e temevo che non ne sarei più uscita…ora so che è pazzia dire che questo uomo per me fu un miracolo incontrarlo..ma i primi tempi fu davvero cosi..mi portava in tanti bei posti mi trattava da regina e mi sentovo felice in casa se ne rendevano conto tutti e quindi erano felici (lo sono tutt’ora ) ma ovviamente loro pensavano fosse stato questo incontro con la mia “amica” a farmi ritornare il sorriso e così gli ho lasciato questa illusione…mi fa male mentire ma non posso fare altro sono seriamente innamorata, un giorno sotto consiglio di una amica lo avevo lasciato e lui c’era rimasto malissimo e io tempo due secondi ero gia pentita, sono stata cinque giorni nello sconforto pensavo sarebbe ritornato quello schifoso stato di paura e tristezza dell’anno prima ma poi diciamo chr si e risolto tutto…ma adesso il punto è che se sto lontana da lui sto male..non pensate che solo lui debba farsi un esame di coscenza ma anche io perche lui mi ha sempre detto – devi farti una vita come giusto che sia sei giovane e per quanto io ti adori da morire non puoi perdere il tuo prezioso tempo con me-e io non ci riesco e cosi ogni volta piango come una cretina e lui non affronta piu il discorso mi sento stupida e affranta ma sto uscendo fuori dalle domande fatte perdono ma è l’unico problema che ho in famiglia va tutto alla meraviglia Dio mi ha dato una famiglia eccezionale ho anche degli amici magari non li vedo spesso ma sono ottimi ho solo questo problema :(

          #15840
          Volontario
          Moderatore

            Ciao rosa triste, come stai?
            La situazione non è affatto semplice perchè come hai ben esposto ci sono tanti sentimenti in gioco per te…come fare?
            Posso chiederti intanto lui quanti anni ha e come lo hai incontrato? Dici che è stato un miracolo per te, secondo te perchè? Perchè è riuscito a farti dimenticare il tuo ex? (cn cui cmq ci dici che non è che andava proprio tt rose e fiori)
            Cm mai i tuoi amici non li senti più molto? Nessuno sa di lui?
            Si vede che ci tieni molto alla tua famiglia quando dici che ti dà molto fastidio mentirgli, con loro come sono i rapporti in generale?

            A presto cara Rosa!! tanti sorrisi :-)


            #15842
            rosatriste
            Partecipante

              Lui ha 51 anni ma è bello come il sole non li dimostra affatto, l’ho conosciuto su facebook…ora so che tutti mi direbbero -ma è un maniaco tutti imaniaci ora ti corteggiano su FB e ti inducono ad incontri- beh lui no lui e gentile e dolce e su fb era normalissimo diceva che sono molto carina e che gli piaceva il mio carattere, siam rimasti ore e ore al telefono la prima volta che ci siamo scambiati i numeri, la sua voce è idilliaca mi ha rapita subito, e poi ci siamo dati appuntamento ammetto che sapevo che stavo sbagliando ad incontrare un perfetto sconosciuto, ma vuoi la curiosità vuoi l’eccitazione del momento io sono corsa da lui e quando ci siamo visti il mio cuore ha sussultato e sono salita in macchina come se lo cpnoscessi da tempo…una stupida senza testa mi direbbero,ma ero uscita prima di quel momento io uscivo solo per buttare la spazzatura e non amavo stare in compagnia,ecco perchè miracolo,con lui ho ripreso ad uscire, e lui mi porta sempre in bei posti sopratutto a mare, per quanto riguarda i miei amici non li vedo molto perchè alcuni sono lontani dalla ciittá in cui sto. Si una mia amica sa di lui fu lei un giorno vedendomi triste a dirmi di lasciarlo e io lo feci perche ero disperata io non sono nata per fare l’amante come ho detto odio chi tradisce mogli o fidanzate ma lui mi dice che tra lui e la sua attuale lei ci sono problemi e che l’amore era finito e cosi nel cuore mi dicevo che allora non era un male stare con lui…ma il male c’e ed e il fatto che non posso dire del mio amore che siamo come ricercati attenti a non farsi scoprire e mi fa male, ma allo stesso tempo io non riesco a stare senza lui mi pesa il cuore se penso che potrei perderlo per sempre e mi pesa il cuore ferire di nascosto la mia famiglia che amo con tutta me stessa…in famiglia va bene certo abbiamo qualche problema economico ma questo non ci divide anzi ci unisce di piu e poi papá ha appena trovato un lavoro e siamo molto contenti mia sorella è un angelo mi vuole bene mamma pure insomma la famiglia è l’unica mia gioia ecco perche temo questo amore. ..Dovrei lasciarlo propio per loro ma non ci riesco e un po mi sento un mostro… :(

              #15838
              Volontario
              Moderatore

                Ciao Rosa!
                Innanzitutto non sentirti un mostro! Non stai facendo nessun male alla tua famiglia, certo le bugie danno fastidio nel vostro bel rapporto, ma… Secondo te cosa accadrebbe se sapessero di questa tua storia? Loro cosa pensano che succeda quando tu esci con lui?
                Da quanto tempo lo conosci?

                tanti sorrisi rosa!!!
                :-)


                #15846
                rosatriste
                Partecipante

                  Penso che gli spezzerei il cuore e ci sto malissimo non lo meritano loro mi danno tanto amore non lo meritano per niente, loro pensano che vada spesso da una amica :( lo conosco da 4 mesi

                  #15847
                  Volontario
                  Moderatore

                    Cara Rosa,

                    Stai vivendo in un sogno. E’ un sogno che ti ha aiutato ad uscire da un periodo buio, fatto dimenticare il tuo ex ed altro.
                    E’ quindi un sogno bellissimo ma, pensaci bene. Tale deve restare. ;)

                    La vostra storia è un classico: un 50enne, annoiato dal solito tran tran curiosa su Facebook e trova una ragazza che gli ricorda i bei tempi, i o il grande amore. Forse anche la propria moglie quando l’ha conosciuta. Si sente rigiovanito e si impegna a rivivere al meglio quel periodo.
                    Non ha perso la testa, vuole solo fare un investimento per una bella parentesi di giovanilità.
                    Circa l’amore per la propria moglie assopito o finito…. beh anche questo è un classico per non fare sentire la propria compagna del momento una sfasciafamiglie.

                    Tu hai bisogno di questo? Forse temporaneamente per uscire del tutto dal “periodo buio”, ma non pensare a nulla e goditi questi momenti per te positivi e importanti.

                    Non sentirti in colpa perché fai del male a qualcuno, non è vero.

                    E’ vero invece che questa storia non è la tua e, quindi, appena ti senti di nuovo forte e non hai più bisogno di coccole di questo tipo, torna la ragazza che sei.
                    Solo così eviterai complicazioni di ogni tipo, pratiche e sentimentali e ricorderai questa parentesi come un sogno che ti ha aiutato a crescere meglio.

                    Un abbraccio e tanti Sorrisi.
                    :-) :-) :-)


                    #15848
                    rosatriste
                    Partecipante

                      Perchè un sogno io sto vivendo tutto questo realmente soffro realmente non sto sognando io l’ho baciato l’ho abbracciato è tutto vero odio che mi si dica che sogno, ora diró una cosa matta ma che mi piace dire perche son cresciuta anche con questa frase – Silente dice -è inutile rifuggiarsi nei sogni e dimenticarsi di vivere- bene io non sogno caso mai fantastico su certe cose per due secondi ma sono sempre con i piedi per terra io affronto questa cosa realmente sulla mia pelle sento i segni che questa “relazione” mi lascia e sono stanca sinceramente stanca…e penso che non ci sia rimedio non c’e rimedio all’amore io mi sono dannatamente e perdutamente innamorata di lui come posso sorridere…ecco una volta mi disse che mi amava tanto da lasciare tutto prendere una casa non si sa dove e portarmi li io certo sarei dovuta scappare ma credetemi lo avrei fatto lui sempre a dire pensaci bene pensaci bene e io ci pensavo bene ero anche pronta a lasciare tutto ma tutto avevo anche in mente di scrivere una lettera ai miei dicendogli. ..Boh non ricordo una lettera ttta strampalata dove ero felice di essere con la persona amata ecc ec insomma una cosa folle che avrei fatto solo per lui. .Non mi sento neanche stupida ad aver pensato una cosa così perche l’amore fa fare di tutto DI TUTTO!! Una mia amoca di napoli si sposa…il suo lui ha la stessa eta del “mio”lui tutti e due sono fuggiti e stanno per sposarsi, io son scoppiata a piangere e il “mio” lui ha detto :wow allora i sogni avvolte si realizzano!! E ammetto che qui ho fantasticato un sacco su lui che mi proponeva di sposarlo…ok sto delirando lo so ma sono disperata non sapete quante volte ingiustamente ho pemsato di farmi fuori ma poi mi guardavo allo specchio e mi dicevo – stupida cretina faresti del male alle persone che ami EGOISTA!!
                      E la cosa che forse mi fa piu rincretinire è che io chiedo consiglio qui ma non ascolteró perche lo amo e non riusciro mai a lasciarlo e se dovesse essere lui a lasciare me beh per il mio cuore sarà la fine e ho paura :'(

                      #15849
                      rosatriste
                      Partecipante

                        Ok io sono una sognatrice compulsiva come ho detto ma non su questo cavolo questo e tutto vero non riesco a pensare che sia un sogno vedo i segni che questa strana relazione mi lascia e ci sto male come una pazza ho pure cancellato un post enorme perche ero infuriata sul fatto che mi si dice che sogno spesso e io mi sento un po scema a dire che sono sognatrice compulsiva perche lo sono per cose idiote non per cose reali che vivo ; detto questo amo sempre citare Albus Silente che dice -è inutile rifugiarsi nei sogni e dimenticarsi di vivere- io non lo faccio sogno solo la notte e anche se sono le 04:08 del mattino non sogno! poi uff ammetto che una volta mi disse che io sono una reincarnazione di una ragazza che aveva conosciuto da giovane. ..Si io ci rimasi un po turbata ma ok ok, sono la sua ventata di giovinezza il ritorno alla bella eta che male c’e. ..la cosa che mi fa sorridere almeno un po è il fatto che io sembro la 50 enne perche adoro tutto cio che era dei suoi tempi xD si io sono una tipa che sarebbe vissuta meglio in quel periodo amo le canzoni del passato lui ovviamente ama le canzoni di adesso ovviamente anche io ma stravince per me il passato comunque..bho non so che dirvi io gli credo quando dice che tra lui e la sua compagna ci siano interferenze si puo dire beh gli credo e per questo spesso non mi sento peccatrice…anche se lo sono desiderare l’uomo di un altra e peccato, sono molto religiosa Dio nella mia vita mi ha aiutato spesso e anche se adesso pare che non ci sia io lo amo lo stesso…insomma come potete vedere tra la mancanza di punti virgole e altro io sono una ragazza tutta folle che non riesce ad avere una vota da normale 19 enne ecco perche “stare” con lui mi risolleva perche esco dalla mia non normalita uff spero di essermi fatta capire

                        #15850
                        Volontario
                        Moderatore

                          Ciao Rosatriste, scusa se ti dirò cose che non vuoi sentire, ma non posso fingere di non pensarle. E’ normale e anche bello che tu sia innamorata, e che veda la situazione con gli occhi dell’amore, ma io non darei così credito alla crisi con la moglie. Non conosco lui, e potrei sbagliare, ma conosco tante situazioni simili. E dalla moglie si torna sempre. Dopo aver illuso una ragazza di essere l’unica, la sola in grado di capire, la destinataria di ogni pensiero. Se vuoi frequentarlo sii serena, non farti tanti sensi di colpa,vivi le cose come vengono, non credere però ciecamente alla sua sincerità, sei un’occasione golosa, non sottovalutarti, e ho l’impressione che tu lo stia facendo…

                          Ciao cara.


                          #15853
                          Volontario
                          Moderatore

                            Carissima Rosa,

                            “è inutile rifugiarsi nei sogni e dimenticarsi di vivere”

                            Come te sono anch’io daccordo con quanto dice Silente, e, forse mi sono spiegata male, non intendevo quei tipi di sogni fatti in solitudine, ma ho chiamato sogno un qualcosa sicuramente bellissimo, ma fuori dalla normalità.

                            Certo abbiamo esempi nel mondo del cinema e dello spettacolo di unioni tipo la tua che hanno resistito alle prove della vita: Charlie Chaplin e sua moglie, Paola Borbone e suo marito (qui era lei più grande di lui ed è lui che è mancato prima di lei), ecc.
                            Si tratta di casi che ricordiamo proprio perché eccezionali.

                            Al Sorriso nessuno ti dice lascialo, ma solo: vivi questo tuo bellissimo momento possibilmente senza coinvolgere troppo il futuro, se ci riesci.

                            “sono molto religiosa Dio nella mia vita mi ha aiutato spesso e anche se adesso pare che non ci sia”

                            Visto che sei molto religiosa, ti dico che sicuramente Dio c’è nella tua vita anche in questo momento. Non si è girato dall’altra parte perché non approva quello che fai.
                            Non ricordo in quale scrittura Dio ha detto a chi si sentiva abbandonato anche perché non vedeva più le doppie orme sulla sabbia: in quei momenti bui ti ho preso in braccio per aiutarti meglio. Forse è così anche per te. Dio ti ha preso in braccio per farti uscire dal buio in cui eri e ti riporrà a terra quando penserà che ormai puoi camminare con le tue gambe tornate solide. Perché ha permesso che la tua ripresa passasse da un’esperienza di questo tipo? Sai, Dio non è “piccolo” come l’uomo, vede tutto l’arco della vita e, pur lasciandoci il libero arbitrio, permette che accadano cose che a noi sembrano sconvenienti.

                            Spero di essermi spiegata meglio e ti auguro tanta serenità.

                            Ciao cara. Tanti Sorrisi.


                            #15854
                            cicciricci
                            Partecipante

                              Ciao Rosatriste,
                              ho letto la tua storia e, se da un lato sono felice per te che hai ritrovato gli stimoli per tornare a provare emozioni, dall’altro non posso nascondere i timori che nutro per la storia che vivi, che spero non ti si ritorca contro.

                              “non pensate che solo lui debba farsi un esame di coscienza ma anche io perche lui mi ha sempre detto – devi farti una vita come giusto che sia sei giovane e per quanto io ti adori da morire non puoi perdere il tuo prezioso tempo con me-“

                              Ho voluto riportare questa frase perché a mio avviso potrebbe avere diverse interpretazioni: tu credi che le parole del tuo LUI nei tuoi confronti siano un gesto d’amore; e se fossero invece dette -magari inconsapevolmente- “per sentirsi a posto con la sua di coscienza”? il suo alibi nei tuoi confronti?

                              Non so se il tuo LUI ha dei figli, ma se li avesse potrebbero avere circa la tua età, ci hai pensato? I tuoi genitori quanti anni hanno?

                              Hai pensato come mai un uomo maturo viene attratto da una ragazza che lo riporta indietro nel tempo? Sindrome di Peter Pan? Perché non affronta i suoi problemi in famiglia e preferisce “svagarsi”? Tu in fondo quando torni a casa hai magari tradito la fiducia dei tuoi genitori, ma non stai tradendo il tuo compagno con il quale hai stretto un patto di amore e lealtà reciproci; lui torna dalla sua compagna: mettiti nei panni di lei, ti piacerebbe essere trattata così?

                              Non vorrei sembrarti una “bacchettona” ma dici di essere vergine e, seppure ci abbiate provato, non sei riuscita ad avere un rapporto completo con lui; ascolta il tuo corpo: probabilmente ti sta mandando dei segnali.

                              Scusa se sono stata così spontanea, ma credo che scrivendo sul forum è questo che ti aspetti, che ognuno di noi ti dica quello che pensa e non quello che ti piacerebbe sentirti dire. ;-))

                              In bocca al lupo!

                              #15855
                              rosatriste
                              Partecipante

                                Vi ringrazio tutti e sinceramente sono sempre piu triste perche vedo che non riesco ad uscirne avete tutti ragione e vorrei poter essere forte per riuscire ad allontanarmi da lui. .i miei hanno la sua età, si ha figli due uno della mia eta e l’altra non ricordo ma piu grandicella…no non amerei essere trattata cosi. .. Ricordo anche io quel racconto su Dio..un uomo che accanto a se sulla spiaggia vedeva le orme di Dio e poi ad un tratto no e in quei momenti difficili che Dio ci prende in braccio….io pero non so cerchero nel migliore dei modi di ascoltarvi e quando tutto, si spera,si aggiusterà tornero qui e sarò felice di dirvi se avro ripreso a sorridere. ..Ancora grazie a tutti voi :’)

                                #15856
                                Volontario
                                Moderatore

                                  cara rosatriste
                                  perchè con calma non rifletti con noi,
                                  scrivi i tuoi pensieri, i tuoi perchè si e i tuoi perchè no.
                                  Noi ti siamo accanto e desideriamo che tu sia felice,
                                  sia in pace con te stessa e raggiunga ciò che davvero è meglio per te.

                                  Molte volte parlare con altri aiuta a chiarirci, mettere nero su bianco i pensieri ci aiuta a vederli con chiarezza.
                                  questo è quello che noi desideriamo per i ragazzi e oggi per te.

                                  se vuoi noi ci siamo. :-)


                                Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 19 totali)
                                • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
                                Scrivici su WhatsApp
                                Scan the code
                                Ciao!
                                Ti ricordiamo che il servizio è attivo il martedì e il giovedì dalle ore 14:00 alle 17:00.
                                Come possiamo aiutarti?