• Questo topic ha 72 risposte, 7 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 13 anni fa da london.
Stai visualizzando 15 post - dal 31 a 45 (di 73 totali)
  • Autore
    Post
  • #11360
    Volontario
    Moderatore

      Mi dispiace veramente moltissimo per il tuo amico, sembra poi sia stata una cosa molto improvvisa, o no? Ad ogni modo è evidente che eravate molto amici e pensare di non poter più parlare con qualcuno con cui avevi un rapporto così stretto è devastante. Per fortuna sai che lui sapeva che gli volevi bene e viceversa. La vita ti sta sottoponendo a prove non facili Alessio soprattutto per la tua giovane età. Devi ancora una volta trovare la forza dentro di te, ma sappiamo che ce la farai.

      a presto Alessio, se hai bisogno noi siamo qui


      #11362
      Alisiu
      Partecipante

        Oggi c’è stato il suo funerale. E’ statp bello e brutto allo stesso tempo. Non appena sono entrato in chiesa ho visto il suo nome, una foto e la sua bara poco piu avanti e mi è preso il panico. Stavo per scoppiare a piangere, così sono uscito due secondi per bloccarmi. Una volta tornato “normale” sono rientrato dentro e mi sono messo vicino all’altare. Durante la celebrazione alternavo momenti di tranquillità a momenti di dolore. Il prete ha fatto una bella omelia, ma non mi ha preso per niente. Lui non lo conosceva… Non sapeva tanti piccoli particolari che lo caratterizzavano, cose che sapevamo solo io, lui e pochi altri. Poi però a fine liturgia ha parlato mia zia ( e anche sua zia, ma noi non eravamo cugini) e ha detto delel cose belle e confortanti. Ma io non ho retto e sono scoppiato in lacrime per 5 minuti. Mentre tutti passavano mi davano pacche sulle spalle, io non vedevo nemmeno chi erano. Una signora mi ha pure dato un bacio in testa. Non volevo alzare lo sguardo, mi vergognavo. Mi ha lasciato una profonda tristezza ma so che la supererò. Ieri ero già migliorato, ma oggi è stato come se Stefano morisse di nuovo… Adesso devo “raccogliere” i pezzi e mettermi a studiare, perchè tra poco ho 3 esami. Speriamo bene.

        #11363
        atlas
        Partecipante
          Quote:
          Alisiu
          Oggi c’è stato il suo funerale. E’ statp bello e brutto allo stesso tempo. Non appena sono entrato in chiesa ho visto il suo nome, una foto e la sua bara poco piu avanti e mi è preso il panico. Stavo per scoppiare a piangere, così sono uscito due secondi per bloccarmi. Una volta tornato normale sono rientrato dentro e mi sono messo vicino all’altare.

          Mi spiace immensamente per la tragedia che ti ha colpito, in un momento ancor più difficile visto quello che già stavi passando!
          Però ricordati che non c’è nulla di male nel piangere o nello sfogare il proprio dolore, non devi vergognartene.
          Tenersi tutto dentro sarebbe peggio, si accumulerebbe e diventerebbe insopportabile. E ovviamente il detto gli uomini non piangono è una grande scemata, ma questo ormai lo sanno quasi tutti immagino…

          Per quanto riguarda la ripresa, sarà lunga e dura, ma fai bene a gettarti nello studio e tenere i contatti con i tuoi amici, in questo modo non rimani da solo a rimuginare sul dolore.
          Stai passando un periodo davvero pessimo ma non sarà sempre così, devi starne certo!

          #11364
          Volontario
          Moderatore

            Ciao Alisiu,
            come stai?
            Il Sorriso ti manda un forte abbraccio


            #11365
            Alisiu
            Partecipante

              Ciao a tutti. Io sto meglio, sto cominciando a superare ciò che è successo ultimamente. L’esame di arabo è andato abbastanza bene, ho preso 27. Tutto grazie allo scritto comunque, perchè ho fatto un orale un po…. -_-‘
              In questu ultimi giorni sono riuscito ad aprirmi con una ragazza che conosco da circa 1 annetto e poco piu ( purtroppo solo via chat) e sono molto contento di averlo fatto. Lei è fidanzata con un ragazzo ma mi ha sempre detto di essere attratta anche dalle donne per cui, come potete immaginare, non è stato per me poi un grande sforzo dire di essere gay ad una persona come lei. Non solo per questo ma anche perchè lei è una persona che si fa pochissimi problemi a parlare di qualsiasi cosa, anche di argomenti che non ti sogneresti mai di affrontare con una ragazza. Tant’è vero che spesso mi dice che con le ragazze si trova male XD Insomma sono felicissimo di aver stretto un certo rapporto con lei, è una persona in piu con cui posso essere mè stesso… mi dispiace solamente che viva lontanissima da me o penso che starei tanto tempo con lei da far ingelosire il suo ragazzo, pur sapendo che non potrebbe succede niente in quel senso XD Adesso ho l’esame di inglese tra 2 giorni, non sono preparatissimo ma non m’interessa… di essere lo passo in ogni caso dato che lo scritto è andato bene. Londra si avvicina, e io non aspetto veramente altro, e… chissà quante cose possono succedere lì :-) (speriamo tutte belle cose, che le sorprese cattive ci possono pure stare). A presto!

              #11366
              Volontario
              Moderatore

                Ciao Alisiu,
                sono contenta che pian piano ti stai riprendendo da quello che è successo al tuo amico. Sono cose molto dure…ma pian piano si deve cercare di superarle…
                Complimenti per l’esame di arabo. Non dev’essere una lingua facile da studiare.
                Ohh, che bello che hai trovato una bella persona, priva di pregiudizi e limiti mentali con cui sei riuscito ad aprirti.
                Beh, in realtà quasi tutte le persone provano attrazione (più o meno) anche per persone del loro sesso, solo che poi c’è chi lo ammette e chi no.
                La libertà di poter esprimere liberamente il proprio essere è una cosa meravigliosa, che fa scoprire sempre cose nuove ed inaspettate.
                Vedrai che a Londra andrà tutto bene, l’importante è che tu ti senta a tuo agio agio e che tu segua ciò che senti dentro.
                Un mondo migliore non sarebbe forse quello in cui non esistono eterosessuali o omosessuali, ma solo l’Amore e la Libertà?
                Vorrei consigliarti un film: Milk di Sean Penn. Parla delle discriminazioni verso gli omosessuali e la lotta per superarle! E’ un film magnifico, guardalo se ti va!
                Sperando che incontrerai sempre più persone capaci di accettarsi e di vivere la loro vita liberamente e senza pregiudizi…
                Un abbraccio :-)


                #11367
                avalon
                Partecipante
                  Quote:
                  Londra si avvicina, e io non aspetto veramente altro, e… chissà quante cose possono succedere lì :-) (speriamo tutte belle cose, che le sorprese cattive ci possono pure stare). A presto!

                  in bocca al lupo per l’orale e uno più grande per l’inghilterra.

                  have fun :-)

                  It is not lily days which shapes our souls, but the frozen winter nights, when we find ourselves in the pit of Zandru’s forge and discover who we truly are

                  #11368
                  Alisiu
                  Partecipante

                    Ebbene sono riuscito a dirlo anche ad un amico che conosco personalmente ma che in genere sento su msn, e sono felicissimo :D. Io sapevo già che non aveva nessun problema con i gay, anzi sapevo che aveva un’amica lesbica. E’ stato parecchio difficile comunque, l’indecisione e la paura regnavano ma alla fine sono riuscito a superare per la seconda volta quiella barriera che io stesso mi sono creato… e niente da dire le cose stanno cambiando. Adesso che qualcuno comincia a sapere, adesso che posso palarne con qualcuno liberamente senza usare mezzi termini, anche la mia visione delle cose e di me stesso sta cambiando… il mio futuro sta cominciando a prendere qualche forma. Un po mi spaventa perchè sta succedendo tutto molto in fretta, e se penso che fino a 1 anno non prendevo nemmeno in considerazione la possibilità di dirlo mi sento… strano, e contento.
                    Da quella volta che vi ho scritto, da quando ho anche se per un istante provato la gioia di essere me stesso, ho messo in moto qualcosa che corre sempre piu velocemente… e adesso che due persone che mi conoscono personalmente sanno di me mi sento un po piu forte. Credo che piu persone sapranno di me e piu acquisterò fiducia e riuscirò a dirlo a quasi chiunque. Quando tornerò da Londra forse lo dirò a mia madre, se mi sentirò pronto.

                    @Volonatia del sorriso, naturalmente l’ho visto :-)

                    #11369
                    Volontario
                    Moderatore

                      Ciao Alessio, complimenti! Sei riuscito a vincere la paura e a confidarti con ben 2 persone ed è andata anche molto bene :-) Continua così, un passo alla volta, goditi la vacanza a Londra e goditi la sensazione di essere te stesso al 100%. Poi quando tornerai saprai tu cosa fare e a chi dirlo eventualmente. Sicuramente sei in un momento molto positivo, in cui riesci a liberarti delle gabbie in cui eri bloccato, mi raccomando cmq di non affrettare i tempi preso dal momento. Come hai fatto fin’ora prenditi il tempo che ti serve.

                      A presto! :-)


                      #11370
                      Volontario
                      Moderatore

                        Ciao Alisiu!
                        Sono molto contenta che sei riuscito a parlare di te stesso anche ad un amico di persona, è sicuramente un grande passo! Chissà che emozione. :-)
                        Bene, vedrai che pian piano tutto diventerà più facile e più naturale…
                        Però, si, anche io sono dell’idea di non affrettare troppo i tempi… Anche perchè sei in fase di scoperta di te stesso e di sperimentazione…e, la cosa migliore, è che tutto sia molto graduale…

                        PS: Eh,immaginavo che probabilmente lo avevi già visto Milk.
                        Fa venire voglia di essere se stessi, vero? :-) E, secondo me, lo dovrebbero guardare tutti, soprattutto le persone che hanno ancora comportamenti discriminatori!
                        Un abbraccio ;-)


                        #11371
                        Alisiu
                        Partecipante

                          Oggi dovrebbe essere una bella giornata. Ho preso 28 in inglese e il professore mi ha detto che parlo un inglese migliore di tutto il primo anno, insomma ti inorgogliosisci un po no? Peccato che è stato tutto distrutto da un messaggio che mi è arrivato questa mattina da quel mio amico che dovevo reincontrare a Londra… Ho dei problemi tecnici, non posso venire a Londra… avremo comunque altri modi di vederci.
                          E ragazzi… non ho pianto solo perchè ero in mezzo ai miei colleghi. Avrei voluto spaccare il telefono. E ora questa cosa mi brucia perchè sono cosa che non voglio dire nè per telefono nè per chat. Gli voglio bene e penso che… sarebbe successo qualcosa, avrei finalmente avuto qualcuno con cui condivedere me stesso. E Londra era il posto perfetto… Adesso è tutto sfumato e l’interesse per il viaggio a Londra è calato precipitosamente…

                          #11372
                          Volontario
                          Moderatore

                            Ciao Alisiu…
                            Mi spiace molto per il messaggio che hai ricevuto oggi…tenevi molto a questo viaggio a Londra e a quest’incontro…
                            Ma questo ragazzo vive molto lontano da te?
                            Non ci sono altri modi per incontrarvi?
                            Lui sa che tenevi molto a questo incontro?
                            Dici che non vuoi parlare di certe cose con lui al telefono, ma, volevo chiederti, pensi che lui potrebbe immaginare il modo in cui ti senti nei suoi confronti?

                            Ps: sei stato davvero bravo in inglese. Non dimenticare questo lato positivo della tua giornata…

                            Un abbraccio


                            #11373
                            Alisiu
                            Partecipante

                              Aggiornamento: Abbiamo parlato sia al telefono e sia su msn. E abbiamo chiarito fin troppe cose. Verrà a Londra per incontrarmi :-)
                              E’ saltato fuori che ci piacciamo entrambi pure XD solo che io, come ho anche chiarito con lui, non sono pronto per una relazione nè niente, c’è tanto disordine dentro di me in questo periodo. Lui comunque ha capito, anche se spera che succeda qualcosa li… e forse anche io :-)

                              #11374
                              Volontario
                              Moderatore

                                Ahhh, grande Alisiu, bene bene! :-) :-) :-)
                                Dunque è riuscito a risolvere i suoi problemi tecnici! Benissimo!
                                Beh, iniziate ad incontrarvi che già è una bellissima cosa, poi, il resto dipenderà molto dalle sensazioni che proverete rivedendovi, parlandovi e stando insieme.
                                :-) :-) :-)


                                #11375
                                atlas
                                Partecipante
                                  Quote:
                                  Alisiu
                                  Aggiornamento: Abbiamo parlato sia al telefono e sia su msn. E abbiamo chiarito fin troppe cose. Verrà a Londra per incontrarmi :-)
                                  E’ saltato fuori che ci piacciamo entrambi pure XD solo che io, come ho anche chiarito con lui, non sono pronto per una relazione nè niente, c’è tanto disordine dentro di me in questo periodo. Lui comunque ha capito, anche se spera che succeda qualcosa li… e forse anche io :-)

                                  Vedi Alessio, le cose possono cambiare precipitosamente da un momento all’altro. Non lasciarti scoraggiare da una notizia negativa (come quella che ti aveva dato il tuo amico) senza aspettare di vedere se si può risolvere in qualche modo.
                                  Sei un ragazzo molto emotivo, e questo non è un difetto però può tornare a tuo sfavore. Prendi le cose con un po’ più di calma, aspettando prima di disperarti ok? ;-)

                                  Per quanto riguarda il resto, è ovvio che tu sia in tumulto, nel giro di un mese guarda quanti avvenimenti: prima ti sei rivelato a noi, poi avevi pensato di farlo con altri, poi la terribile tragedia che ti ha quasi fatto chiudere in te stesso, seguita da ben due coming out successivi e ben riusciti! E adesso anche la previsione di una possibile nuova esperienza col tuo amico a Londra…
                                  Non dovresti essere in tumulto? Chi non lo sarebbe in una simile situazione!

                                  Continua così che sei sulla strada giusta, devi solo cercare di prendere in mano le redini delle situazioni e non lasciare che ti travolgano come ondate di marea, altrimenti finirai sballottato da ogni parte e aumenterà la tua confusione.
                                  Coraggio, manca poco alla tua partenza londinese… :-)

                                Stai visualizzando 15 post - dal 31 a 45 (di 73 totali)
                                • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
                                Scrivici su WhatsApp
                                Scan the code
                                Ciao!
                                Ti ricordiamo che il servizio è attivo il martedì e il giovedì dalle ore 14:00 alle 17:00.
                                Come possiamo aiutarti?