Sfogo time

  • Questo topic ha 1 risposta, 2 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 1 mese, 1 settimana fa da Volontario.
Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Post
  • #36718
    stay strong
    Partecipante

    Buona sera,
    tornata con un big big problem, direi.
    Partiamo dall’inizio di questa storia, però.
    Ho conosciuto un ragazzo nel 2020, lo chiameremo M
    Per via del mio ex ragazzo tossico e geloso non ci siamo mai visti, perchè me lo vietava dato che secondo lui ci stava provando (cosa che non era così, dato che sapeva fossi fidanzato ed era molto educato e rispettoso nei miei cofronti)
    Quando ho lasciato il mio ex è andato tutto per il meglio, e finalmente sono anche riuscita a vedere M
    Siamo usciti con dei suoi amici ed è andato tutto bene, anche se avevo tantissima paura di conoscere gente nuova e magari fare brutta figura.
    Al ritorno eravamo io e lui dietro in macchina e dal nulla abbiamo iniziato a darci pizzicotti, e dopo a farci i grattini sulle mani (awkward direi, era effettivamente la prima volta che ci incontravamo ma ok)
    Il giorno dopo sono andata a trovare una mia amica che era venuta da Modena fino a Milano per me, e al ritorno mi ha scritto lui, sapendo fossi a Milano.
    Anche lui era lì, e se gli orari avessero combaciato si è proposto di accompagnarmi a casa, ed io ho accettato.
    Durante il tragitto macchina per tornare a casa abbiamo incrociato le manine e mi ha detto che le ho morbide, per questo il giorno prima mi faceva i grattini.
    Terza volta che ci siamo visti eravamo a casa mia: anime e abbraccini, direi
    Siamo stati accoccolati sul letto e mi ha fatto i grattini dietro al collo (mi stavo addormentando un sacco) e ci siamo tenuti anche per mano.
    La quarta volta è passato nuovamente a casa mia, ma questa volta siamo stati perlopiù abbracciati a parlare, tenendoci per mano, mentre io ogni tanto gli davo qualche morsetti sulle braccia e lui mi ricambiava con dei bacini sulla mano.
    La quinta volta che ci siamo visti è stata stasera, abbiamo parlato un po’ e poi è dovuto scappare a casa.

    Il problema sorge qui: io e lui non vogliamo una relazione, è una cosa che abbiamo messo in chiaro fin da subito e tutt’ora penso di essere sicura di ciò.
    Non voglio una relazione, ma mi mancava davvero tanto il contatto fisico che solitamente si danno due fidanzati.
    Sentivo davvero tanto questa mancanza, e quindi con lui posso avere questo contatto senza dover effettivamente avere una relazione, ma dato che non è una relazione è tutto molto più imbarazzante direi.
    Siamo due amici, alla fine, non so quanto ci sia di male nel coccolarsi, è tutto così confusionario.

    Sta di fatto che ieri mi ha detto che per via dei morsi che gli diedi, e col fatto che siamo finiti faccia a faccia la quarta volta che ci siamo visti aveva voglia di baciarmi
    Ma lo ha messo in modo tranquillo, solo che ehy, io sono una persona che da tanta importanza all’argomento amore e sentimenti, quindi non so quanto sia leggero dirmi di volermi baciare.

    Dunque il dilemma è questo: siamo amici, ci diamo affetto fisico, ma è tutto così strano per me, dato che di contatto fisico ne ho ricevuto solo dal mio ex ragazzo, e quindi collegarlo ad un’amicizia è tanto strano
    Mi confido con voi perchè vorrei un aiutino sul capire qualcosa di più, dato che io non ci capisco assolutamente nulla di tutto ciò ahahha

    Dovrei prenderla tranquilla? Dovrei provare a vivermela senza problemi? Vorrei tanto continuare questa dolce amicizia, ma ho anche paura che possa finire in modo tragico, diciamo.
    Una mia amica mi ha detto di buttarmi, che sono giovane e che è divertente, ma io sono una ragazza tanto seria su questo argomento e mi risulta difficilissimo buttarmi a capofitto diciamo ahaha

    Non so cosa pensare nè cosa fare, so solo che questa amicizia la ritengo bella e importante, e vorrei evitare di perderla, vorrei evitare di farla finire in modo tremendo colpa della mia testolina scema

    Tanti abbracci, Stay Strong

    #36722
    Volontario
    Moderatore

    Cara Stay Strong, bentornata!
    È passato un po’ di tempo da quando ci ha scritto, si sono modificate le cose nel frattempo?
    In attesa degli aggiornamenti, vorremmo dirti che ogni singola persona delle ultime due generazioni si è fatta esattamente la stessa domanda che ti stai facendo tu adesso: questo è un amico, però ci piace coccolarci, che ne sarà di noi? Faremo bene o faremo male? Rischiare di rovinare l’amicizia vale la pena?

    Il fatto è che non esiste una risposta giusta per tutti a una simile domanda. A vent’anni le cose vanno e vengono con una grande velocità e voler per forza incasellare tutto in quello che ci sembrano le cose “normali”, (È una relazione? Non è una relazione? Cos’è?) è solo una possibilità, è solo uno di criteri che si possono seguire, ma non è l’unico.
    Poiché dicevamo non esiste un’unico punto di vista e un unico comportamento valido per tutti, un’altra possibilità è viverti l’esperienza e poi valutarla e trarne un insegnamento per la prossima volta!
    Se sei sincera con te stessa, se sei fedele a te stessa, questo può essere un criterio molto più valido del voler incasellare qualsiasi cosa a prescindere. 😉

    Che ne pensi? Attendiamo tue 😘 un caro abbraccio


Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
Scrivici su WhatsApp
Scan the code
Ciao!
Ti ricordiamo che il servizio è attivo il martedì e il giovedì dalle ore 14:00 alle 17:00.
Come possiamo aiutarti?