Sono bloccata

  • Questo topic ha 1 risposta, 2 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 2 anni, 8 mesi fa da Volontario.
Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Post
  • #3962
    Nicky00
    Partecipante

    Eccomi qua, finalmente trovo il coraggio di scrivere queste parole dopo due giorni di indecisione. Non so neppure io come sia iniziato il tutto, so solo che ora mi ritrovo con un problema…
    Sono stata bocciata in prima liceo, questo non mi è neanche dispiaciuto visto che non ero legata a nessuno dei miei compagni. Ripetendo l’anno l’ho passato con un debito, il secondo l’ho passato brillantemente e poi è arrivato il terzo anno. Sono stata di nuovo bocciata. Qui mi sono disperata per settimane, non tanto perchè ero stata bocciata, ma più per il fatto di essermi separata dal mio gruppo di amici. In quell’anno, ancora prima di essere bocciata, i miei voti hanno avuto un calo in picchiata, non tanto le materie di lingua quanto le materie di studio come filosofia o arte. Ho iniziato a fare un sacco di assenze e appena ho compiuto 18 anni è stato come se le briglie che mi tenevano in riga fossero state sciolte. Le assenze sono aumentate e i voti peggiorati ancora di più… Non so neppure io come abbia fatto a passare l’anno scorso con 5 materie sotto… Quest’anno è uguale ai precedenti, con l’unica differenze che ho già fatto un 170 ore di assenza da settembre. Adesso sono già 16 giorni che non vado a scuola standomene a casa o, quando sono vicina ai cancelli, cambiando direzione e puntando alla biblioteca. Ho accumulato un sacco di verifiche e interrogazioni da recuperare, ma è come se qualcosa mi bloccasse anche se ogni giorno mi preparo per quello dopo. In questa nuova classe ho stretto si amicizia, ma lo stesso è come se fossi isolata al suo interno. Che sia questo che mi blocca? Parlarne con i miei è fuori questione visto che semplicemente passerebbero ore a farmi una ramanzina su come ai loro tempi la scuola fosse un dovere e cose simili. I miei amici hanno già i loro problemi, quindi dopo tanto cercare qualcuno con cui parlarne ho trovato questo sito.
    Solo ultimamente parlando di università mi sono accorta anche che non so cosa fare del mio futuro. In classe abbiamo parlato di “Dove ti vedi tra 10 anni?” ma io provando ad immaginarmi ho visto solo buio. Non so neppure io cosa voglio fare nel futuro… Mi piacerebbe un sacco diventare zoologa, ma con i voti che mi ritrovo mi sembra un’obbiettivo impossibile, anche perchè chimica, matematica e fisica sono sempre state materie in cui i miei voti non hanno mai superato il 6 tirato. Oni volta che ci penso mi deprimo e mi sento pure stupida avendo anche amici che l’anno prossimo inizieranno economia, ingegneria o medicina…
    Grazie di aver ascoltato questo sfogo abbastanza confuso e spero che qualcuno abbia qualche consiglio da darmi

    #35170
    Volontario
    Moderatore

    Ciao NicKjOO ,
    benvenuta tra noi. Hai fatto bene a chiamarci e da quello che leggiamo si capisce che hai un po’ di problemi esistenziali e che hai proprio bisogno di mettere un po’ di ordine nella tua giovane vita. Da quello che scrivi, il tuo curriculum scolastico lascia un po’ a desiderare tra le varie bocciature e i debiti che hai dovuto superare, tra alti e bassi sei abbastanza avanti negli studi. Leggo che hai 18 anni e quindi sei maggiorenne però non hai ancora deciso di crescere e cosa vuoi fare della tua vita se continui a non andare a scuola e a non studiare. Hai provato a parlare di questi tuoi problemi con la psicologa della scuola? Magari lei potrebbe aiutarti. Dici che di tutto ciò non vuoi parlarne con i tuoi, come mai? Che rapp0orti hai con loro? Ci parli di università, certo ci devi pensare però, secondo noi, dovresti da subito ricominciare a fre- quentare le lezioni, impegnarti nello studio e cercare di superare l’anno scolastico, poi potrai pensa- re all’università e a tutto il resto. Il consiglio che ci sentiamo di darti è di non buttar via il tuo tempo e pensa al tuo futuro.

    Ciao, se credi opportuno ricontattarci, al Sorriso troverai sempre qualcuno che ti ascolterà.


Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
Scrivici su WhatsApp
Scan the code
Ciao!
Ti ricordiamo che il servizio è attivo il martedì e il giovedì dalle ore 14:00 alle 17:00.
Come possiamo aiutarti?