sono stufa

  • Questo topic ha 29 risposte, 6 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 11 anni, 2 mesi fa da Volontario.
Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 30 totali)
  • Autore
    Post
  • #5983
    Barbarella
    Partecipante

    sono stufa di essere grassa, di sentirmi pesante, di guardarmi allo specchio e non piacermi. sono stufa di sertirmi perennemente a disagio, di sentirmi goffa, di sentirmi addosso sguardi perfidi. sono stufa di guardarmi allo specchio e considerarmi accettabile prima di uscire e poi passare davanti ad una vetrina con le amiche e vedermi come un elefante in mezzo ad un gruppo di gazzelle. sono stufa di camminare nei corridoi della scuola e sentire gli stupidi commenti di esseri non degni di nota, stufa di invidiare le altre ragazze, di vergognarmi delle mie forme e tornare a casa delusa. sono stufa di entrare in un negozio e trovare taglie che non superino la 44, stufa di provare diecimila capi e comprarne solo uno, l’unico che non mi faccia sembrare una salsiccia. sono stufa di sentire amiche quasi anoressiche che si lamentano dei loro ‘rotolini’,mentre io zitta abbasso lo sgaurdo imbarazzata. sono stufa di mangiare quantità di cibo enormi, di avere sempre fame, di non essere mai sazia, di sentire l’impulso di ingurgitare altro quando lo stomaco non ne può più. sono stufa di sentire amiche che se ne escono con ‘oggi a merenda ho mangiato come un bue’ e ti elencano un panino con la nutella e due patatine e io sorridendogli penso a tutta la roba che mi sono mangiata in un’ora. sono stufa di andare a fare shopping con amiche a cui va grande una 42 e quando mi chiedono perché non compro quel pantalone gli rispondo che non mi piaceva come mi stava, quando in realtà era una 48 che non riesco nemmeno ad abbottonare. sono stufa di gente nata magra che non fa sport e a qualsiasi ora mangia, mentre io per ogni cosa che prendo mi sento in colpa. sono stufa di sentirmi un idota a ballare da sola in discoteca, erché le altre sono tutte impegnate a farsi un tipo. sono stufa di non essere mai considerata come una donna, ma un ammasso di ciccia per i tipi che cercano di baccagliare le mie amiche il sabato sera. sono stufa di farmi perenemmente castelli in aria, fantasticando su una possibile relazione con un ragazzo, convincendomi che questa volta è quello giusto e rimanere puntualmente bruciata. sono stufa di guardare un ragazzo che mi interessa e pensare subito che non è cosa perché tanto non potrei mai piacergli per come sono fatta (esteticamente). sono stufa che la gente si fermi all’apparenza e non capisca che anche io sono un essere vivente come loro.

    sono stufa di tutto ciò.
    voglio vivere una vita degna del proprio significato.

    #12706
    Volontario
    Moderatore

    Barbarella ciao!
    ecco un’altro pezzettino della tua vita…..
    hai ragione: quante di noi almeno una volta nella vita si sono sentite frustrate nell’osservare amiche, sorelle o chi sia mangiare da star male senza mai ingrassare; indossare qualsiasi abito e starci bene. avere una scelta abissale di capi di abbigliamenti da cui selezionare…..[:(]
    e come te dire: sono stufa. non è giusto. sopratutto perchè come hai detto tu, la moda e i media ci propinano modelli standard che aiutano poco.
    non è giusto ma……
    e allora…..allora bisogna imparare a convivere con se stesse cercando di capire ciò che vogliamo e come cercare di ottenerlo.
    molte donne hanno imparato ad amare il proprio fisico cicciotello e lo vivono senza problemi.felici di essere chi sono e come appaiono.
    tu credi di poter riuscire a farlo Barbarella?
    oppure vorresti essere diversa?
    credo sia importante capirlo….
    :-) :-)


    #12707
    Barbarella
    Partecipante

    sento che qesto corpo non mi appartiene, non mi ci vedo in ciò che lo specchio riflette.
    sono sempre stata così e molte volte mi sono anche rassegnata, ma mai convinta. il primo regime alimentare che ho seguito è stato in 5a elementare e da li un susseguirsi di svariatate diete che facevo per massimo una settimana.. l’unica volta che sono riusciata veramente a dimagrire è l’anno scorso, con dei pasti sostitutivi. sono dimagrita di dieci chili in 5-6 mesi, ma poi ho smesso perché non ne potevo più di ingozzarmi di verdura, e surrogati di cibo con vitamine e potassio. il fatto è che ne dovevo perdere altri dieci per raggiungere il peso forma.. il danno di questa dieta che è ti da una felicità apparente, perdi i chili una facilità incredibile, ma appena smetti è un attimo e ritorni come prima, infatti ho ripreso cinque chili.. sono triste perché tutti gli sforzi sia monetari che miei non sono serviti a nulla.

    #12708
    Return
    Partecipante
    Quote:
    Barbarella
    sono stufa di essere grassa, di sentirmi pesante, di guardarmi allo specchio e non piacermi. sono stufa di sertirmi perennemente a disagio, di sentirmi goffa, di sentirmi addosso sguardi perfidi. sono stufa di guardarmi allo specchio e considerarmi accettabile prima di uscire e poi passare davanti ad una vetrina con le amiche e vedermi come un elefante in mezzo ad un gruppo di gazzelle. sono stufa di camminare nei corridoi della scuola e sentire gli stupidi commenti di esseri non degni di nota, stufa di invidiare le altre ragazze, di vergognarmi delle mie forme e tornare a casa delusa. sono stufa di entrare in un negozio e trovare taglie che non superino la 44, stufa di provare diecimila capi e comprarne solo uno, l’unico che non mi faccia sembrare una salsiccia. sono stufa di sentire amiche quasi anoressiche che si lamentano dei loro ‘rotolini’,mentre io zitta abbasso lo sgaurdo imbarazzata. sono stufa di mangiare quantità di cibo enormi, di avere sempre fame, di non essere mai sazia, di sentire l’impulso di ingurgitare altro quando lo stomaco non ne può più. sono stufa di sentire amiche che se ne escono con ‘oggi a merenda ho mangiato come un bue’ e ti elencano un panino con la nutella e due patatine e io sorridendogli penso a tutta la roba che mi sono mangiata in un’ora. sono stufa di andare a fare shopping con amiche a cui va grande una 42 e quando mi chiedono perché non compro quel pantalone gli rispondo che non mi piaceva come mi stava, quando in realtà era una 48 che non riesco nemmeno ad abbottonare. sono stufa di gente nata magra che non fa sport e a qualsiasi ora mangia, mentre io per ogni cosa che prendo mi sento in colpa. sono stufa di sentirmi un idota a ballare da sola in discoteca, erché le altre sono tutte impegnate a farsi un tipo. sono stufa di non essere mai considerata come una donna, ma un ammasso di ciccia per i tipi che cercano di baccagliare le mie amiche il sabato sera. sono stufa di farmi perenemmente castelli in aria, fantasticando su una possibile relazione con un ragazzo, convincendomi che questa volta è quello giusto e rimanere puntualmente bruciata. sono stufa di guardare un ragazzo che mi interessa e pensare subito che non è cosa perché tanto non potrei mai piacergli per come sono fatta (esteticamente). sono stufa che la gente si fermi all’apparenza e non capisca che anche io sono un essere vivente come loro.

    sono stufa di tutto ciò.
    voglio vivere una vita degna del proprio significato.

    Ciao Barbarella, volevo suggerirti di leggere questo post

    https://www.sorrisotelefonogiovani.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=909

    Buona giornata

    #12709
    Barbarella
    Partecipante

    grazie :-)

    #12710
    Sheila
    Partecipante

    Anche io mi sento così,esattamente allo stesso modo.
    Esco e vedo gente perfetta,mi sento un elefante in mezzo a tutti gli altri e vede le mie amiche che vengono corteggiate a scuola e i commenti dei ragazzi della mia classe che inventano canzoncine su di me,a volte va meglio,a volte mi convinco che anche così vada bene,ma NO.Non va bene,non sono io,dentro di me c’è una ragazza magra,una ragazza piena di sogni,e penso che non potrei mai ottenerli,vorrei diventare una cantante famosa,ma bè sono grassa e non mi prenderebbero mai.
    E poi so che nella mia vita non si realizzerà niente,so che ogni volta che mi farò avanti sarà sempre la stessa storia Vai indietro,sei troppo grassa,non te lo meriti.

    big-fish.jpg
    A furia di raccontare le sue storie, un uomo diventa quelle storie. Esse continuano a vivere dopo di lui, e così egli diventa immortale.

    #12711
    tEKKA.
    Partecipante

    Perchè monopolizzarsi(non so se sia il termine giusto)ad una taglia 44,barbarella?
    E’ vero,guadagneresti un po’ di autostima,ma in mano alla fine cos’hai?Un paio di pantaloni attillati da togliere il fiato?
    A parer mio non è bellezza questa. Puoi perdere quanti chili ti servono fino ad arrivare ad un peso forma;lasciala un po’ di pancetta(ascolta me che sono in continuo conflitto coni miei fianchi:P)e fidati che un pantalone attillato e una maglia scollata li puoi mettere lo stesso. E te lo dice una che veste con felponi di 5643987563498734 taglie più grossi,e pantaloni stretti.
    Le ossa non sono sexy,è sexy una coscia formosa,non spigolosa :P

    (Forse sono andata un po’ fuori tema,e probabilmente non ho compreso bene il vostro pensiero,però la penso così)
    Un bacione!

    safeimagephpv.jpg

    Il mio viaggio è un viaggio diverso dal vostro. Il mio è un trip.

    #12712
    Barbarella
    Partecipante

    grazie x l’interessamento tekka :-) ma quest’estate sono riuscita ad arrivare alla 44 e sinceramente avevo ancora troppa pancia.. ovvio non voglio diventare un grissino ( e con la mia struttura non potrei nemmeno se lo volessi :-) ma per una come me che è da sempre in una condizione di disagio fisico e psichico, credimi indossare un pantalone attillato e come avere il mondo in mano! senti veramente che puoi farcela.. i vestiti sono qualcosa di simbolico che vogliono dire che finalmente è la strada giusta per ottenere ciò che vuoi, ti senti soddisfatta di ciò che sei e poi per l’autostima è veramente un balsamo.

    #12713
    tEKKA.
    Partecipante

    Ho la costituzione di mio padre,quindi più grande delle altre ragazze,e nemmeno io se volessi potrei diventare molto più magra del normale,per quello che mi son messa l’animo in pace:se qualcuno può amare il mio carattere,può amare anche il mio corpo.
    (:

    safeimagephpv.jpg

    Il mio viaggio è un viaggio diverso dal vostro. Il mio è un trip.

    #12714
    Barbarella
    Partecipante

    guarda fortunamente in classe mia siamo tutte donne quindi canzoncine e scemate del genere non ci sono (le donne non canteranno, ma di sicuro sparlano -.-). ma basta che metto piede fuori dalla classe e un ammasso di gagni informe ridacchia osservando e facendo battute del menga… e uno e ovvio che ci sta male, all’inizio facevo finta di niente, adesso mi sono rotta e agli rispondo (con appellativi poco carini che qui evito di rietere :-). sono così sadici che mentre camminano e commentano si voltano pure per vedere se li hai sentiti e che reazione hai… -.- per di più quelli che prendono in giro sono proprio quelli che dovrebbero evitare di farlo.. ma la gente è stupida e deve nascondere la sua insicurezza nascondendosi nel ‘branco’ per darsi forza e attaccare il singolo indivuduo diverso da loro… poveri idioti.

    bhe almeno tu una qualche possibilità di fidanzarti l’hai avuta! io ho avuto due tre incontri occassionali dettati dalla voglia estiva.. mai qualcuno che mi corteggiasse perché gli piacevo veramente..[:(]

    rispondimi presto baci<3

    #12715
    Barbarella
    Partecipante

    ahah! bhe se tutti fossero gentili e premurosi come noi, il mondo si chiamerebbe utopia! :-D
    credo proprio che mi sei simpatica tekka :-)

    #12716
    tEKKA.
    Partecipante

    una possibilità,da sottolineare (:
    sonosco tante persone che se non hanno gli amici magri non possono essere amici perchè si vergognano:non si sanno vergognare di loro stessi,per come si comportano.
    Vedo che hai 18 anni dal profilo,e sei abbastanza grande per non degnar loro alcun sguardo e passargli davanti fiera di quello che sei,perchè è vero che l’involucro non può piacerti ma devi piacerti interiormente prima di tutto,e credo che un pochino tu possa piacerti (:
    chi ti ride dietro lo fa solo perchè non hanno niente di bello da fare,e scaricano le loro frustazioni sugli altri.
    fregatene,chi sono loro per parlare di te?tu sei più bella di tutte loro messe insieme,fidati.

    safeimagephpv.jpg

    Il mio viaggio è un viaggio diverso dal vostro. Il mio è un trip.

    #12717
    tEKKA.
    Partecipante

    Anche tu mi stai simpatica :D

    safeimagephpv.jpg

    Il mio viaggio è un viaggio diverso dal vostro. Il mio è un trip.

    #12718
    Barbarella
    Partecipante

    ehehe!

    bhe si molte volte mi dico di non pensarci di fregarmene, che sono solo dei bimbetti di seconda che si credono uomini.. ma sentirsi dire tutti i giorni certe cose.. non fa poi tanto bene all’amor proprio! li lascio stare nella loro infima superficialità.
    cmnq mi piace un sacco l’imm che metti sempre nei post, mi fa dedurre che ascolti musica ‘seria’ giusto? [8D]

    #12719
    Sheila
    Partecipante
    Quote:
    Barbarella
    guarda fortunamente in classe mia siamo tutte donne quindi canzoncine e scemate del genere non ci sono (le donne non canteranno, ma di sicuro sparlano -.-). ma basta che metto piede fuori dalla classe e un ammasso di gagni informe ridacchia osservando e facendo battute del menga… e uno e ovvio che ci sta male, all’inizio facevo finta di niente, adesso mi sono rotta e agli rispondo (con appellativi poco carini che qui evito di rietere :-). sono così sadici che mentre camminano e commentano si voltano pure per vedere se li hai sentiti e che reazione hai… -.- per di più quelli che prendono in giro sono proprio quelli che dovrebbero evitare di farlo.. ma la gente è stupida e deve nascondere la sua insicurezza nascondendosi nel ‘branco’ per darsi forza e attaccare il singolo indivuduo diverso da loro… poveri idioti.

    bhe almeno tu una qualche possibilità di fidanzarti l’hai avuta! io ho avuto due tre incontri occassionali dettati dalla voglia estiva.. mai qualcuno che mi corteggiasse perché gli piacevo veramente..[:(]

    rispondimi presto baci<3

    Guarda anche per me diciamo che sono stati incontri occasionali,ora mi piace un ragazzo,ma non so se posso piacergli,cioè lo spero davvero,comunque fatti forza,pensa che solo qua in Italia abbiamo la mente così ristretta,ti basti pernsare agli americani,la loro large è una nostra XXXL quindi,voglio dire che possiamo farcela in questo mondo,basta sostenerci a vicenda.Vedo tante donne in carne e felici,verrà il momento di dimagrire :-)

    big-fish.jpg
    A furia di raccontare le sue storie, un uomo diventa quelle storie. Esse continuano a vivere dopo di lui, e così egli diventa immortale.

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 30 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
Scrivici su WhatsApp
Scan the code
Ciao!
Ti ricordiamo che il servizio è attivo il martedì e il giovedì dalle ore 14:00 alle 17:00.
Come possiamo aiutarti?