• Questo topic ha 17 risposte, 5 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 13 anni, 9 mesi fa da diego93.
Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 18 totali)
  • Autore
    Post
  • #5768
    vpn
    Partecipante

      Ciao a tutti ragazzi… Sono tornato… In pratica quello che vi voglio raccontare è focalizzato sui miei vari problemi che mi stanno rendendo la vita molto pesante da sopportare ogni giorno.

      Ho 18 anni, quasi 19 e non sono MAI dico MAI stato fidanzato. Non ho mai dato il primo bacio, non ho mai fatto sesso, nulla di nulla.

      Per le ragazze sono passato -e passo- sempre inosservato, oppure sono sempre stato preso in giro, e costantemente e sistematicamente rifiutato fin da quando avevo 15 anni: l’ultimo rifiuto l’ho avuto proprio ieri… Con una ragazza che stavo provando ad incontrare da sei mesi senza successo….

      Fisicamente? Sono alto 1.87, capelli e occhi castani, ho un poco di pancetta, ma non molta… Dicono sia un ragazzo carino, nonostante le opinioni delle ragazze sono sempre discordanti e varie su questo argomento.

      In pratica, io sono una persona che è sempre stata messa in disparte dagli altri, e non ho mai avuto molti amici… Solo recentemente ho iniziato per la prima volta a uscire con due comitive, ma in questi gruppi sono tutti fidanzati e nessuna ragazza single, e mi fanno sentire un pesce fuor d’acqua, essendo l’unico single del gruppo. Ho provato a chiedere ai pochi amici che ho di potermi far conoscere ragazze, ma non c’è stato nulla da fare… Quindi ho capito che purtroppo me la posso cavare solo sulle mie -pochissime- forze. Non sono un ragazzo brutto eppure non piaccio alle ragazze e passo totalmente inosservato. Tutti i rifiuti che ho subito mi hanno portato a stare in una costante situazione di tristezza e frustrazione, che non riesco a sfogare in nessun modo particolare… Nonostante ultimamente sembra che questa sensazione sia alleviata, grazie al fatto che esco di casa con i miei due amici s****ti come me e anche loro con il mio stesso problema.

      Come ho detto prima, io ho seri problemi che m’impediscono di trovare una ragazza, conoscerla e magari piacerle. Sono problemi di natura psicologica… Suppongo.

      In pratica, ieri per esempio, sono andato al parco e sulle panchine abbiamo incontrato un sacco di ragazze da sole, della mia età, con le loro amiche. Quella poteva essere l’occasione perfetta per me, affichè potessi conoscere delle ragazze in più. Ma nonostante me l’ero imposto nella testa che dovevo avvicinarmi e parlare con loro, non l’ho fatto: ero come se fossi bloccato, non riuscivo a fare nessun passo…

      Secondo problema: le ragazze si stancano subito della mia presenza. Ho notato che quando parlo con loro dopo un pò di tempo, anche pochi minuti loro iniziano ad assumere come un’aria seccata, come se fossero infastidite dall’avermi vicino… Non sono molto bravo a comunicare perchè ho una maledetta timidezza che non mi permette di agire come vorrei, ed essendo sempre vissuto da solo non so intrattenere un dialogo… E tutto finisce sempre a meretrici, come si suol dire…

      Terzo problema: non riesco a fare il primo passo. Se in un gruppo o in qualsiasi contesto, arriva una ragazza nuova, o gli altri me la presentano, oppure per me rimane una perfetta sconosciuta, non riesco a fare il primo passo andando da lei e conoscerla, in un certo senso, questo problema è simile a quello che ho descritto prima, applicato a quando sono andato ieri al parco.

      Risultato? Che qualsiasi ragazza single che provo a conoscere, riesce a farsi un fidanzato dopo pochissimo tempo, e io, a quasi 19 anni, sono ancora solo come un cane.

      Sono a un passo dalla disperazione totale… Aiutatemi per favore… Come posso risolvere questi problemi? Sto ascoltando e leggendo i libri di Anthony Robbins… Ammetto che mi stanno rendendo più tranquillo, ma questi problemi continuano ancora a persistere….

      #11734
      atlas
      Partecipante

        Ciao Enzo, bentornato.
        Purtroppo, rileggendo i tuoi vecchi post, noto che si ripropongono i problemi che ci avevi esposto all’epoca. Però è da lodare il fatto che tu abbia provato a farti nuove compagnie e comunque esci con degli amici, per quanto siano anche loro sf***ti (che brutto termine però!). Almeno assieme potete distarvi e divertirvi, oppure anche parlare dei vostri problemi insieme, confrontandovi e aiutandovi invece che rimuginando ognuno per conto suo.

        Tieni conto che essere single a 18 anni non è una cosa tanto rara, e nemmeno una colpa o una vergogna!
        Se poi ci si mette la timidezza, allora è quasi inevitabile purtroppo… I timidi hanno sempre fatto più fatica a fare amicizie e conoscenze, a meno di non trovare persone come loro. Questo però NON vuol dire che sia impossibile o che essere timidi sia una cosa negativa, anzi!
        Se con le ragazze non riesci a sostenere un lungo dialogo, ed esse si stufano, è sicuramente collegato a questo… ma sinceramente parlando ti chiedo: sei così convinto che valga la pena stare con una che non ha nemmeno la pazienza di ascoltare e capire qualcuno, soltanto perché è timido e impacciato? Io direi di no…

        Non cercare di diventare quello che non sei, cerca invece (questo sì) di coltivare interessi e passioni che arricchiscono la personalità di ogni individuo, in modo da restare senza argomenti soltanto perché sei timido e non perché non hai nulla da dire o che ti interessa. Sono certo che capisci cosa intendo. ;-)
        Cosa ti piace fare: lettura, cinema, sport, disegno, musica? Condividere queste cose può essere un’ottima introduzione a un’amicizia e, magari, a qualcosa di più…

        L’unica cosa che può aiutarti ora è la pazienza. Sicuramente troverai una ragazza alla quale piaci, interessata a parlare con te e frequentarti, magari altrettanto chiusa e timida, e quindi non la trovi a girare al parco ridendo e scherzando con le amiche.
        Non demoralizzarti e coltiva te stesso. Pazienza e speranza sono le tue migliori alleate adesso, ma non devi arrenderti ok? :-)

        #11735
        vpn
        Partecipante

          Le mie passioni sono tutte legate al mondo della storia, dell’arte, della letteratura e della grafica 3d… Nessuna ragazza che ho conosciuto ha mai trovato interessante quello che faccio…

          Solo grazie alle parole di Anthony Robbins sto riuscendo un pò a risollevare la mia autostima, ma purtroppo non è ancora sollevata del tutto… E non so come superare questo maledettissimo blocco che m’impedisce di fare il primo passo…

          #11736
          atlas
          Partecipante

            Ragazze interessate alla grafica, all’arte o alla letteratura ce ne sono a centinaia, credimi!
            Evidentemente non le cerchi nei posti giusti (ed ecco perché si annoiano parlando con te, non essendo temi frivoli non li trovano interessanti): hai provato a frequentare qualche forum tematico che tratta di questi argomenti? Oppure vedere se ci sono circoli o gruppi nella tua zona?
            Iniziare un primo approccio tramite forum o chat può essere molto più facile per un timido, e portare poi ad un incontro quando le cose si sono già stabilizzate. E se non riesci a fare il primo passo, ci sarà qualcuno che lo farà al posto tuo prima o poi, quindi cerca sempre di migliorare ma senza disperare: quando meno te l’aspetti una ragazza potrebbe chiederti qualcosa sui temi che ti appassionano rompendo il ghiaccio…

            P.S. Scusa ma chi è questo Anthony Robbins che citi due volte? Non l’ho mai sentito, di cosa tratta?

            #11737
            vpn
            Partecipante

              Anthony Robbins è un cosiddetto coach motivazionale, ed è uno dei motivatori più importanti del mondo….

              La mia città è piccola e bigotta, e non ci sono circoli nè gruppi alcuni… Mentre per quanto riguarda il forum o le chat preferisco evitarle. Ho avuto brutte esperienze in merito (amore virtuale finito male) e odio le storie a distanza…

              Mi sa che mi devo rassegnare: posso solo rimanere single e vergine a vita…

              #11738
              Volontario
              Moderatore

                andiamo vpn…!
                non disperare perchè sono sicura che non rimarrai solo a vita!
                di le ragazze che non si interessano solo di cose frivole ce ne sono!
                credo che Atlas abbia ragione quando dice che forse le cerchi nei posti sbagliati.
                dimmi un po’…, quando cominci a chiacchierare con una ragazza, cosa le racconti? inizi immediatamente con un argomento specifico o ci arrivi lentamente?
                la mente delle donne, è vero, talvolta è un tantino contorta ma, sono sincera, anche noi spesso pensiamo che i ragazzi parlano sempre delle stesse cose!;-)
                non ti preoccupare le ragazze per te esistono eccome!
                :-) :-) :-) :-)


                #11739
                vpn
                Partecipante

                  beh, parlo del più e del meno, chiedo di loro, che fanno nella vita, parlo anche di me, faccio battute (ma che a volte non fanno ridere), quelle cose la insomma… Fino ad ora non sono mai riuscito a trovare una ragazza che fosse attratta da me nè a cui piaccia… Quindi io non sarei così tanto ottimista…
                  Due giorni fa ho provato a conoscere quattro ragazze al parco… è andata un disastro… Dopo poche parole subito hanno trovato una scusa e se ne sono andate… Una di loro l’ho rivista di nuovo da un’altra parte, e quando ho fatto cenno di salutarla, si è girata di spalle facendo finta di non vedermi… Mi sa che forse è meglio che non ci provo mai più al parco… Con la s**** che mi ritrovo finirà che verrò scambiato per un maniaco sessuale… Io già non riesco a piacere nè a trovare una ragazza… Se poi vengo pure infangato così posso pure mettermi una corda al collo. :(

                  #11740
                  Volontario
                  Moderatore

                    a volte capita che non ci si accorge delle persone che tengono a noi perchè si è troppo concentrati ad inseguirne altre che però, ahimè, non fanno per noi.
                    è naturale avere dei modelli ma…..siamo sicuri che siano quelli giusti?
                    forse guardandoti bene intorno……vedrai (nel vero senso della parola) prospettive diverse.
                    che ne pensi?
                    :-) :-) :-)


                    #11741
                    vpn
                    Partecipante

                      persone che tengono a me? Fin’ora non ho mai avuto la prova che esista una ragazza a cui io piaccia… :(

                      #11742
                      Volontario
                      Moderatore

                        vedi Enzo, la tua frase conferma esattamente quanto ti ha detto il volontario di ieri.

                        Prova a pensare a quanti uomini bruttini (cosa che tu non sei) e, talvolta, antipatici, che si accompagnano a ragazze normali, pazienti e alcune volte anche molto belle.

                        E’ importante essere se stessi, con le proprie qualità e difetti.

                        Per esempio, essere un po’ timidi non è un difetto, anzi, mentre può stonare se uno cerca di essere brillante solo per adeguarsi alla compagnia o per copiare un ragazzo che va per la maggiore.

                        Prova a diventare prezioso non nel senso di dire sempre no, ma soltanto per scegliere i ragazzi e le ragazze che ti fanno stare meglio, con i quali puoi essere te stesso senza essere giudicato.

                        Avrai meno amici, ma saranno più validi; può capitare che qualcuno di quelli che oggi ce la mettono tutta per apparire e ce la fanno, con te esprimano la loro vera natura più riservata.

                        Provaci Enzo!
                        Noi non abbiamo la bacchetta magica, ma molta esperienza di ragazzi simili a te. Credici! Non affannarti troppo, si capisce lontano un miglio e alle ragazze vere non piace; puoi piacere a chi pensa di utilizzarti per altri scopi, come quello di fare ingelosire il proprio ragazzo. Ricordati poi che se una ragazza ti sceglie per fare ingelosire il proprio ragazzo, significa che sei un bel ragazzo, altrimenti….

                        Nel dirti questo ho pensato anche al tuo primo post o uno dei primi dove dicevi:

                        Ho provato a farmi notare in tantissimi modi:
                        -con la simpatia e l’ironia, anche con l’auto ironia
                        -con i miei hobby e la mia creatività: io disegno e faccio automobili per il videogioco the sims 2
                        -con la musica: mi diverto a realizzare cover di brani musicali

                        Tutto, per una ragione: stupire, meravigliare, attirare la simpatia altrui.

                        Ma il risultato si può esprimere in un solo numero: zero.
                        Zero risultati, così come la mia soddisfazione, zero.

                        Un caro Sorriso


                        #11743
                        vpn
                        Partecipante

                          non ho amici…. Sto in un gruppo dove sono tutti fidanzati e mi snobbano e prendono in giro :(

                          #11744
                          vpn
                          Partecipante

                            oggi mi sento più triste che mai… Vedo nel mio gruppo tutte le coppiette fidanzate (essendo io unico single) che non fanno altro che coccolarsi, baciarsi e amoreggiare davanti a tutti… Mi fanno venire la nausea… Mi fanno stare male… E penso sempre ai continui rifiuti che ricevo… Vorrei conoscere altre ragazze ma non so come fare perchè al di fuori di loro non conosco nessuno, col cavolo che fanno entrare nuove ragazze in quel gruppo… Me lo dissero “sono problemi tuoi, è già un lusso che ti facciamo uscire con noi”… Si aggiunge poi non solo la mia totale inesperienza con le ragazze (non avendo dato neanche il primo bacio) ma anche il peso del fatto che sono vergine a quasi 19 anni… E più passa il tempo e più sento che meno probabilità avrò di trovare una ragazza… Una ragazza del gruppo ha 15 anni e ha già fatto sesso con il suo fidanzato… Non riesco neanche a guardarla in faccia per quanto mi fa star male al solo pensiero che lei è fidanzata e ha pure fatto sesso, e io no… Vengo trattato come un bambino per il fatto che sono single, e la mia autostima va sempre più giù: oramai mi devo convincere, un tumore non si cura, si estirpa, e io devo estirpare l’amore, così mi rassegno e almeno non mi rattristo al fatto che rimarrò solo per tutta la vita. :(

                            #11745
                            atlas
                            Partecipante

                              Dato che questo forum non è stato creato soltanto per sostenere e accogliere, ma anche per spronare e criticare se serve… beh, devo sinceramente dirti che il tuo atteggiamento sta diventando controproducente.
                              Ti abbiamo risposto in vari modi, cercando di trovare assieme un modo per uscire dalla tua situazione, ma tu rifiuti ogni possibilità e ti aggrappi al discorso del gruppo, ripetendo continuamente che sei certo di restare solo per tutta la vita!
                              Beh, scusa se sono brusco ma continuando così è quasi CERTO che resterai solo, ti stai scavando la fossa con le tue mani, come si usa dire.
                              Rifiuti i forum e le chat a causa di una delusione… ma TUTTI siamo stati delusi, a volte anche in modo cocente, eppure non serve chiudersi al mondo e lamentarsi invano!

                              Sei giovane, dici di non essere brutto, hai interessi vari e affascinanti (storia, letteratura, grafica) quindi sfrutta queste tue armi per risultare interessante, simpatico e amichevole invece di guardare alle 15enni che hanno già fatto sesso o alle ragazze che non ti ascoltano! (E il fatto che sei vergine a 19 anni è cosa normale, l’idea che tutti oggi facciano sesso a 15 anni è più una pubblicità dei media che altro, credimi)

                              Continuare a ripetere che ti rassegni al triste destino solitario NON ti aiuterà e farà solo peggiorare le cose.
                              Rimboccati le maniche e cerca di fare conoscenze in altre maniere ma SOPRATTUTTO non passare le giornate pensando a trovare la ragazza. E’ una cosa importante, non lo nego certo, ma la vita NON è fatta solo di questo.

                              Avanti Enzo, reagisci ed esplora altre strade, libera la tua mente da questa ossessione e vedrai che si apriranno nuove possibilità e la vita ti sembrerà (e diventerà) migliore.

                              #11746
                              Volontario
                              Moderatore

                                VPN, hai letto attentamente il post di Atlas? Che ne pensi? E’ passata ormai quasi una settimana da quando è stato scritto; ti ha fatto riflettere? Soffermati sull’ultima frase. Non è che la ricerca di una ragazza sta diventando per te un’ossessione? Come dice giustamente Atlas, esplora altre strade, coltiva i tuoi interessi, arricchisci la tua cultura, e la tua esistenza ne troverà giovamento.


                                #11747
                                diego93
                                Partecipante

                                  non resterai solo per tutta la vita.. devi fare amicizia, parlare e, prendilo come consiglio, ad una ragazza piace se sei speciale e se la diverti… speciale nel senso che riesci a distinguerti e che noti che con il metodo con cui la diverti lei ha occhi diversi per te.. non importa che tu abbia vestiti alla moda o chissà cosa… ah importantissimo! guardala negli occhi quando le parli… io penso che i miei consigli siano più che giusti.. se vuoi ulteriroi spiegazioni fai pure

                                  __________________________________________

                                  I capitoli neri della vita prima o poi si chiudono e lasciano il posto a quelli tutti colorati.

                                Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 18 totali)
                                • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
                                Scrivici su WhatsApp
                                Scan the code
                                Ciao!
                                Ti ricordiamo che il servizio è attivo il martedì e il giovedì dalle ore 14:00 alle 17:00.
                                Come possiamo aiutarti?