• Questo topic ha 33 risposte, 8 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 11 anni, 11 mesi fa da Volontario.
Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 34 totali)
  • Autore
    Post
  • #5982
    DiavolettaVagabonda
    Partecipante

      B)
      ciao a tutti,faccio una breve mia presentazione senza troppi giri di parole!!
      ho deciso di scrivere suol forum perchè amo parlare ma ultimamente non riesco perchè ho “problemi” e preoccupazioni per via della mia situazione familiare,dunque vorrei aprirmi e sfogarmi con qualcuno che non giudichi e che magari mi possa dare un consiglio o un parere.
      Se devo descrivermi,bè ,sono una ragazza che è stata anoressica per mesi e che è guarita da poco, molto riservata,dolcissima,seria, brava a scuola e bè che si fa troppi problemi forse!
      Sono diventata un po’ paranoica e ho scarsa fiducia delle persone per via di delusioni passate!
      Ho un trascorso di percorso psicotterapeutico mai conclusosi e in molti mi dicono che dovrei riniziare.
      Inanzitutto , ho scoperto l omosessualità di mio fratello all età ddi 11 anni quando ancora andavo alle medie e ora ne ho 18 quasi. Da lì mi sono incominciata a fare domande su come si potesse sentire e a voler combattere una lotta per la tolleranza non mia.. E bè da lì ho iniziato a uscire con ragazze , non so se perchè.. forse all inizio era per cercare di capire meglio come si potesse sentiree ed era da me vvisto come un modo per stargli più vicino..ma ora mi piacciono sul serio e sono uscita con tre ragazze dai 14 anni e con un solo ragazzo. il PROBLEMA è CHE LA SOLA IDEA DI STARE FISICAMENTE CON UN RAGAZZO MI RIPUGNA PROFONDAMENTE. inanzitutto ho sempre detestato le ragazze che la danno via come il pane ,che fanno sesso fine a se stesso.Inoltre questa mia ostilità per gli uomini è determinata anche da mio padre. RECENTEMENTE HO scoperto che ha sempre tradito mia madre,che è uno di quelgi uomini che cercano solo di appagare il proprio desideerio di sesso.. e non solo .. va pure a prostitute. Questa notizia mi ha semplicemente devastata,turbando il mio fragile equilibrio psichico.. e ora no nriesco neanche più a parlargli!! la verità è però che abbiamo bisogno di soldi e lui li spreca!! DA QUANDO NON GLI PARLO NON MI MANTIENE PIù ,Nè ME NE MIO FRATELLO!I MIEI SONO ORA SEPARATI E NON ERANO SPOSATI E NO C è NESSUN ACCORDO GIURIDICO CHE STABILISCA IL LMANTENIMENTO PERCIò SIAMO NELLA COSSIDDETTA .. io mi sento terribilemente in colpa perchè sono settimane che ho scritto un sms da inviare a mio padre e ogni santo giorno mi riprometto di inviarglielo ma non ce la faccio ,la ripugnanza è più forte di me.. ogni volta che vedo una prostituta sulla strada mi viene in mente lui! BEL MODO PER PENSARE AL PROPRIO PADRE , VERO ?
      intanto vedo mia madre che lavora senza sosta anche se le fanno male le braccia.. che vuole vendere i suoi gioielli per mantenerci..
      mio padre sta con una donna che lo usa solo per i soldi,che glieli fa sprecare!
      mentre io non esco più con le mie amiche da un mese perchè non voglio pesare ulteriormente su mia madre!
      ma davvero stavolta non so dove andare a pescare la forza per sopportare..
      ogni volta che lo vedo capivo sempre più quanto era egoista e che non ci teneva per nulla alla famiglia e per questo avevo deciso di non vederlo più..
      avevo deciso di fare una cosa per me, io che faccio sempre la cosa che meno può ledere agli altri..
      inoltre questa donna con cui ” sta” o piuttosto con cui fa sesso,beve e si ubriaca spesso ,diventando manesca con lui ( TUTTE QUESTE COSE SONO STATE A ME DETTE DA XS CHE CONOSCONO MIO PADRE E QUESTA DONNA) .Mio padre compra cose inutili e avrà tipo una cinquantina di macchine perchè e appassionato di tali cose e cerca di venderle ma spesso non ci riesce e quindi le macchine finiscono alla demolizione,con una gran perdita di soldi dato che le fa riparare e poi ci sono assicurazioni e bolli e revisioni ecc.. quei soldi che tanto servirebbero a me x la scuola,x l università e a mia madre e mio fratello VENGONO BUTTATI SENZA RITEGNO!
      CHE SDEGNO!
      mia madre che non si concede mai nessuna soddisfazione,che non si compra i vestiti per regalarli a noi,lei che lavora fino a quando è distrutta,lei ,persona stupenda ,tradita da un uomo così,che pensa solo a s copare!QUANTO è INGIUSTA LA VITA!

      #16305
      Volontario
      Moderatore

        Ciao Diavoletta,

        ben arrivata sul nostro forum!

        Grazie per averci scritto. Prima di tutto voglio dirti che ci spiace per la situazione familiare che vivi.

        Il tuo post è pieno di spunti di riflessione, ti faccio qualche domanda per cercare di capire meglio la situazione, spero non ti dispiaccia.

        Hai 18 anni e cosa fai? Studi? se si che scuola frequenti?

        Da quanto tempo i tuoi genitori sono separati? E’ stata una decisione consensuale?

        I tuoi genitori che atteggiamento hanno avuto nei confronti tuoi e di tuo fratello subito dopo la separazione? Come ti sei sentita?

        Non è un interrogatorio chiaramente, ma le tue risposte ci aiuteranno ad avere una base per rifletttere insieme a te, partendo dallo stesso punto.

        Un grande abbraccio e tanti sorrisi.


        #16306
        DiavolettaVagabonda
        Partecipante

          grazie x la risposta,
          inanzitutto ho finito la quarta del liceo scientifico
          i miei sono separati da due anni circa;
          è stata mia mamma ke l ha mandato via di casa mentre lui si è sempre dichiarato innocente ,anche se sappiamo bene dei suoi tradimenti;
          mia mamma c è sempre stata per me sia prima che dopo la separazione mentre mio padre è sempre stato assente sia prima che dopo,soltanto nell ultimo anno lo vedevo un po’ di più ma è tutto inutile con lui perchè è egoista e non capisce i bisogni dei figli.
          Mi sono sentita sollevata dopo che se n è andato!Purtroppo è dopo che lo vedo che mi vengono le “crisi” , mi faccio mille domande,mi chiedo se sono io ad essere sbagliata ..
          grazie di tutto

          #16309
          Volontario
          Moderatore

            ciao Diavoletta, perchè dopo che lo vedi “mi vengono le “crisi” , mi faccio mille domande,mi chiedo se sono io ad essere sbagliata .. ” ? Perchè pensi questo? Quando lo vedi cosa fate/di cosa parlate?

            Tuo fratello ora come sta? E’ l’unico fratello o ne hai altri?

            A scuola invece come va? Hai degli amici lì o fuori?

            a presto e tanti sorrisi! :-)


            #16312
            DiavolettaVagabonda
            Partecipante

              nel senso che lui è così tanto egoista che non si accorge che ho bisogno di lui.. non mi presta l attenzione che vorrei perchè arriva sempre e pesantemente in ritardo nonostante mii chieda a che ora vorrei arrivasse e mi delude ogni volta perhcè ogni volta vorrei avere la priorità su ogni altra cosa.. e invece c è sempre qualcosa più importante di me per lui..
              e spesso quando lo vedevo passava il tempo al telefono o voleva andare dagli amici e ci rimanevo male perchè parlava con loro e mi sentivo tagliata fuori .. o mi portava a mangiare dove sapeva ci sarebbero stati i suoi amici e non quindi solo per stare un po’ con me..
              bè non mi chiede mai come sto veramente.. anche quando ero anoressica non capiva che stavo male e che avevo una paura psicologica diettro.. i discorsi non riguardano mai nulla di serio o importante e lui non mi dice mai la verità , nè sulla mamma,nè sulle sue storie con le donne,nè tanto meno sui motivi dei ritardi .. non è in grado di avere una relazione normale padre figlia con me !
              ho una sorellastra con cui non parlo più perchè è fac simile di mio padre e mio fratello .. bè ho con lui una relazione complicata perchè mi urla sempre dietro per qualunque cosa,non mi chiede mai come sto e nem meno lui mi dice le sue cose..inoltre mio padre è omofobo e dunque è fuori discussione che gli si dica nulla circa l omosessualità di mio fratello e la mia possibile.. a scola vado benissimo,amici ne ho ,tuttavia ci esco poco perchè abito in paese a circa 25 km di distanza dall a città dove abiitano loro e dove vado a scuola..e non ci esco anche per il fatto dei soldi..
              grazie ciao

              #16313
              Volontario
              Moderatore

                Ciao Diavoletta :)

                Una domanda un po “tecnica” e un po personale: ma tu e tuo fratello portate il cognome di tuo padre? Se fosse cosi, non importa se i tuoi siano stati sposati o meno: se avete il suo cognome e quindi vi ha riconosciuti, avete tutti i diritti di avere dei soldi da lui!

                Potete fare qualcosa in tal senso?

                Sorrisi :)


                #16320
                DiavolettaVagabonda
                Partecipante

                  ciao,
                  sì certo abbiamo il suo cognome,il problema è che se non vuole darci i soldi non ce li darà,perchè ciò già è successo con la sua altra figlia,in quanto infatti si era separato dalla sua ex moglie e poi non gli ha più dato gli alimenti dichiarandosi nullatenente..quindi un modo,per quanto losco e ignobile,di fare quello ke vuole lo trova se vuole,come fa sempre..e io ieri gli ho inviato un mess,certo falso,perchè gli ho detto una cosa assolutamente non vera,e cioè ke mi manca ma non ha ancora risp..vediamo come si evolverà la faccenda..
                  nel senso giuridico non so quanto si possa agire!
                  grazie,saluti :pinch:

                  #16324
                  Volontario
                  Moderatore

                    Cara diavoletta, hai mai provato a dirlo esplicitamente al papà ciò che ti dà fastidio? Cioè dirgli, così come hai fatto con noi, tutte queste cose: perchè non stai con me senza i tuoi amici? Perchè arrivi sempre in ritardo? Perchè non mi chiedi come stai? A volte una persona è presa da così tante cose da non accorgersi di quelle più importanti e che a un’altra persona sembrano così ovvie…

                    Tu cosa vorresti fare quando vi vedete?

                    Posso chiederti invece della tua anoressia? A che anni ne soffrivi? Com’è iniziato e finito il tutto? Compliemnti tra l’altro per esserne uscita :-)

                    tanti sorrisi!!


                    #16327
                    DiavolettaVagabonda
                    Partecipante

                      ciao,
                      io personalmente non gli ho detto esplicitamente queste cose però sono molto espressiva e quando fa queste cose fastidiose credo noti il mio disappunto nell espressione del mio viso ! gliele ha dette mia madre più volte però non è servito a nulla perchè non è mai cambiato!è una di quelle persone che non capiscono quando sbagliano e non chiedono mai scusa!
                      bè,inanzitutto vorrei che non facesse sempre i suoi comodi,che mi chiedesse cosa voglio fare ,senza andare in giro a destra e sinistra a cercare i suoi amici o gente con cui deve parlare di “lavoro” o di qualsiasi altra cosa o tanto meno dal meccanico!come spesso è successo!
                      vorrei mi dedicasse la sua attenzione senza parlare al telefono!
                      ne ho sofferto per circa due anni fino alla fine dell anno scorso circa. è iniziato con una dieta ed è finito grazie all aiuto di dietista psicologa e medico -.-

                      #16328
                      Volontario
                      Moderatore

                        Ciao cara :-)
                        Purtroppo ci sono dei genitori che non sono maturi ne per avere un rapporto sano con i figli, ne per gestire con buon senso la propria vita. Forse, come ti hanno detto altri volontari, lui non si rende conto dei tuoi bisogni, e di quelli dei tuoi fratelli, e non sapendo come affrontare le cose, continua allo stesso modo. Tutto può cambiare, ma ci vuole tempo e tanta pazienza. Troverai il modo e le parole per parlare sinceramente con lui, non lasciarti frenare dall’insuccesso dei tentativi di tua madre.
                        Come va invece con la mamma? Ci hai raccontato che con tuo fratello e tua sorella non hai un gran dialogo. Forse sarebbe più facile avere qualche risultato con tuo padre se voi figli foste uniti. So che non è facile, ma non tutti hanno le stesse capacità di rafforzare gli affetti, se senti il bisogno di complicità e di condivisione potresti essere tu a iniziare un percorso di avvicinamento, parlandone con loro in modo sincero. Cosa ne pensi?
                        Ciao Diavoletta, a presto. :-) :-)


                        #16333
                        DiavolettaVagabonda
                        Partecipante

                          con mia mamma sto benissimo!il problema è mio fratello e mio padre!
                          mio fratello che continua a farmi pesare che non ci parlo più e non è giusto perchè ho passato mesi e mesi a mandare giù di tutto perchè comunque temevo ciò che poi effettivamente è successo! mi fa pesare che mia mamma mi deve pagare tutto!
                          cosa cavolo dovrei fare!??!
                          la vittima sacrificale per dei soldi del piffero!?!?
                          quando invece sarebbe un obbligo di mio padre darmi i soldi che io ci parli o meno!
                          cosa cavolo dovrei fare io!?
                          io ho 17 anni e vorrei semplicemente un po’ di serenità!soltanto un po’ di serenità ed essere amata!!
                          non è giusto che mi faccia pesare questa cosa perchè io non ho nessunissima colpa!
                          quale colpa posso avere io per avere per la prima volta nella mia vita rifiutato di sopportare senza mai dire ne fare nulla per salvaguardarmi?
                          io sto male dopo che vedo mio padre e per questo avevo deciso di non parlargli più!e due giorni fa gli ho inviato un mex e non ha risp!
                          ???????
                          mi sembra di diventare pazza ,
                          ho bisogno di conforto!

                          #16334
                          Volontario
                          Moderatore

                            Ciao Diavoletta, quoto separatamente tre parti per risponderti.

                            wrote:
                            vorrei semplicemente un po’ di serenità!soltanto un po’ di serenità ed essere amata!!

                            Cara, è proprio questo che dovrebbero sapere tutti in modo chiaro e sincero…

                            wrote:
                            non è giusto che mi faccia pesare questa cosa perchè io non ho nessunissima colpa!
                            quale colpa posso avere io per avere per la prima volta nella mia vita rifiutato di sopportare senza mai dire ne fare nulla per salvaguardarmi?

                            è giusto anche pensare un pò a te stessa, senza sempre fare qualcosa che si aspettano gli altri.Sei giovane, e non è giusto che ti carichi di responsabilità che non ti appartengono. Tuo fratello è maggiore e al posto di colpevolizzarti dovrebbe supportarti.

                            wrote:
                            io sto male dopo che vedo mio padre e per questo avevo deciso di non parlargli più!e due giorni fa gli ho inviato un mex e non ha risp!
                            ???????
                            mi sembra di diventare pazza ,
                            ho bisogno di conforto!

                            Se non è il momento giusto per tuo padre di capire certe cose non crearti una aspettativa che verrà delusa. Tu puoi sempre esprimerti, e più riesci a farlo, più chiarisci il tuo pensiero a te stessa e le tue intenzioni agli altri. Non sempre ti torneranno le risposte auspicate nel momento in cui vorresti, ma forse arriveranno.
                            Ciao cara, un abbraccio :-)


                            #16337
                            DiavolettaVagabonda
                            Partecipante

                              Mi sento un vuoto dentro..
                              ho il problema che tendo ad affezionarmi in maniera molto profonda alle persone e quindi molto spesso,dato che sono diventata un po’ paranoica e ho scarsa fiducia nelle persone,finisco per farmi troppi problemi e domande e non riesco a vivere i rapporti interpersonali in maniera serena..spesso perdo le amicizie per questo mio eccessivo attaccamento e necessità di esprimere il mio affetto e di essere ricambiata..
                              il problema è che sento un vuoto dentro,sono sempre alla ricerca di quella persona che riesca a colmarlo ma temo che quel vuoto non potrà mai essere colmato perchè quelo che cerco probabilemtne è mio padre anche se inconsiamente..
                              ho bisogno di affetto ora più che mai ,tuttavia sento le mie amiche distanti!
                              mi sono sempre preoccupata dei problemi familiari ed economici e credo di non avere mai avuto la possibiltà di essere semplicemente una bambina o una ragazza che pensa alle cose adeguate a quella età..
                              ho esposto un cartello con un’ offerta di ripetizioni ma ancora nessuno ha risposto e sarei anche andata a lavorare in un bar, se non fosse stato che non ho l auto e quindi mi dovrebbero cmq portare fino alla città dove studio..
                              la voglia non mi manca..
                              non so cosa fare!sono sull’orlo di una crisi di pianto!avrei bisogno di un’amica ke mi abbracciasse e mi dicesse che va tutto bene e invece non c’è ..pechè pochi sanno di tutti i miei problemi e quelle che lo sanno sono distanti!
                              ho bisogno di agire!perchè l’inerzia e l’attesa sono sempre negative!
                              come dice una canzone di fabrizio moro:tra prendere e lasciare non si deve mai aspettare perchè il tempo che perdiamo non ce lo ridà nessuno!
                              però..cosa fare????????
                              parlare già mi aiuta molto..
                              grazie

                              #16339
                              Volontario
                              Moderatore

                                Cara, abbiamo una linea telefonica e puoi anche chiamarci con skype. Se ti va di fare due chiacchere ti aspettiamo, non è come parlare con le tue amiche, ma è sempre uno sfogo. In questo periodo di ferie non siamo presenti sempre negli orari indicati, ma se riprovi qualche volta troverai qualcuno.
                                Un abbraccio :-) :-)


                                #16350
                                DiavolettaVagabonda
                                Partecipante

                                  grazie mille per la disponibilità =) il problema è che ke ho poco credito sul cellulare e non sono quasi mai a casa da sola per suare skype in libertà!
                                  comunque alla fine ieri sera mi ha risposto scrivendo:
                                  ciao principessina anke a me è disp molto l accaduto ma vorrei fare presente k io nn m sn attabiato cn voi,io m sn sl preoccupato di tolgiere 1 disagio ma dio se ne guardi bene di farlo ancora sebbene fossi stato d accordo con (mio fratello) è andata così,pazienza . non nn m sn arrabiato xò c sn rimasto mlt male!
                                  le parole di mio fratell olo sono state mlt d più.cmq pazienza imparerò a farmii fatti miei e rendermi conto d non fare piu parte dl famiglia.cmq nn ero arrabiato ma mlt amareggiato.m fa piacere k almeno per te qualke cosina conto.grazie t vgl mlt bene amore mio e ci soarò sempre.sono il tuo papi ,nn dimenticarlo mai .sn mlt orgoglioso di te

                                  ordunque U.U

                                  inanzitutto non ha capito niente di come sono andate le cose perchè ha fatto una cosa negativa,gli è stato spiegato perchè ed anzichè chiedere scusa si è arrabbiato con mio frate k gliel ha fatto notare e poi voleva ke io mi schierassi dalla sua parte!!!dato ke io volevo rimanere neutrale si è arrabbiato anche con me e mi ha risposto male!!

                                  bè ,ora non rimane che procedere..
                                  THE SHOW MUST GO ON..
                                  addio giorni sereni senza le sue cretinate..
                                  ma almeno riuscirò a restituire un po’ di serenità a mia madre

                                Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 34 totali)
                                • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
                                Scrivici su WhatsApp
                                Scan the code
                                Ciao!
                                Ti ricordiamo che il servizio è attivo il martedì e il giovedì dalle ore 14:00 alle 17:00.
                                Come possiamo aiutarti?