La storia del Sorriso


Con l’avvento delle nuove tecnologie come cambièrà l’Help Line ?

Il “Sorriso Telefono Giovani” ha già cambiato molto il suo modo di lavorare. Fino a qualche anno fa veniva fatto un grosso lavoro per raccogliere e mantenere aggiornate tutte le informazioni possibili sui servizi offerti dal territorio, sia nel settore degli Enti Pubblici, sia nell’ambito del privato Sociale, comprese le Help Line. Nonostante i grandi sforzi, disponevamo comunque di informazioni collegate a un territorio piccolo:

Città di Milano, Provincia di Milano e alcune informazioni della Regione Lombardia. Pochissime dalle altre Regioni.

Pertanto per aiutare i ragazzi che ci telefonavano da tutta l’Italia, eravamo costretti, ipotizzando analogie, a dare suggerimenti che non sempre andavano a buon fine.

Da qualche anno, abbiamo informatizzato il Centro di ascolto, dotando di computer collegato ad Internet tutte le postazioni telefoniche. Le informazioni di cui disponiamo sono ben strutturate e facili da utilizzare. Di conseguenza, ora siamo in grado di soddisfare ogni necessità in tempi rapidissimi.

I giovani usano molto i nuovi media, ci stiamo pertanto organizzando per un “ascolto digitale”. Non sarà facile perché occorrono volontari che sanno gestire “forum” “chat”, ecc. ed una formazione che oltre a conoscere i problemi dell’adolescenza (che non sono pochi) devono imparare uno stile di ascolto molto diverso. L’utilizzo delle nuove tecnologie è , per la nostra Associazione, importantissimo, sia per migliorare la qualità del servizio reso, sia per allargare notevolmente la base dell’utenza.

Essendo un problema in gran parte intersettoriale, speriamo che il Coral organizzi importanti corsi su questi argomenti.

Torna su